Volkswagen Taigo, urban suv sportivo in Italia da inizio 2022 - QN Motori

QN Motori ECONOMIA

Volkswagen Taigo arriverà sul mercato italiano nel primo trimestre 2022.

Si tratta di un urban suv, un crossover che soprattutto nel posteriore presenta uno stile vicino a quello delle coupé, anche se si tratta di una “ruote alte“.

Nel portafoglio dei Suv in ogni modo Taigo si distingue.

Allestimenti, ADAS e motori di Taigo. Gli allestimenti sono quattro: Taigo, Life, Style e R-Line, per l’Italia al momento non è previsto Style. (QN Motori)

Ne parlano anche altre fonti

La piattaforma costruttiva è la stessa della T-Cross, con cui la Taigo condivide anche i propulsori. Mentre in coda la fanaleria, incorporata all’interno di una modanatura scura, prende ispirazione da quella della T-Cross. (Il Fatto Quotidiano)

Curioso che sul design di questi «gemelli diversi» abbiano lavorato due fratelli: Marco Pavone, responsabile degli esterni del marchio Volkswagen, e José Carlos Pavone, capo del design di Volkswagen Sudamerica. (Corriere della Sera)

Il nuovo Volkswagen Taigo si distingue per una silohuette trendy, sedute rialzate, connettività all'avanguardia e versatilità nell'uso di tutto i giorni. (Today.it)

Da questa indicazione, si evince che la novità Volkswagen Taigo sarà provvista solamente di trazione anteriore. Le dimensioni esterne. Di seguito gli ingombri di Volkswagen Taigo messi a confronto con VW T-Cross (Motori.it)

Gli sbalzi ridotti conferiscono a Taigo, che è alto 1.494 mm e largo 1.757 mm, un aspetto vigoroso e sportivo. Hanno firmato Taigo Marco Pavone, responsabile del design degli esterni del marchio Volkswagen e di José Carlos Pavone, che a sua volta è responsabile del design di Volkswagen Sud America. (Giornale di Sicilia)

Lo stile contemporaneo, la connettività all’avanguardia, di ultima generazione, insieme a soluzioni dedicate alla vivibilità degli spazi interni, rendono il nuovo veicolo Volkswagen una proposta estremamente appetibile per la clientela europea. (Automania)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr