Urbi et Orbi, il Papa: l'annuncio di Pasqua aiuti a vincere la mentalità della guerra

Vatican News INTERNO

Tra le molteplici difficoltà che stiamo attraversando, non dimentichiamo mai che noi siamo sanati dalle piaghe di Cristo.

Il Signore, che è la nostra pace, ci aiuti a vincere la mentalità della guerra.

L’Iraq continui il cammino di pacificazione. Il suo pensiero torna anche all’Iraq, visitato da Papa Francesco il mese scorso.

Un Messaggio forte, dunque, quello di Francesco che indica al mondo la via per la guarigione profonda

Centrale, dunque, nel suo Messaggio la questione delle guerre e delle armi:. (Vatican News)

Se ne è parlato anche su altri media

Papa Francesco rivolge anche un pensiero speciale al popolo haitiano: “Vi sono vicino”, afferma, e “vorrei che i problemi si risolvessero definitivamente per voi”. Un Messaggio forte, dunque, quello di Francesco che indica al mondo la via per la guarigione profonda (Avvenire)

Papa Bergoglio è entrato in processione nella Basilica di San Pietro e ha presieduto all’Altare della Cattedra la solenne celebrazione. Ciò è ancora più evidente in questo tempo in cui tutti siamo chiamati a combattere la pandemia e i vaccini costituiscono uno strumento essenziale per questa lotta”. (Il Riformista)

APPROFONDIMENTI ROMA Pasqua, Papa Francesco celebra la messa nella Basilica di San Pietro. Per la seconda Pasqua consecutiva il rito più importante dell'anno resta lo specchio del disagio diffuso, stratificato, multiforme dell'umanità. (ilgazzettino.it)

«Tutti, soprattutto le persone più fragili, hanno bisogno di assistenza e hanno diritto di avere accesso alle cure necessarie», ha detto. Al termine della messa, Bergoglio ha tenuto il messaggio dell’Urbi et Orbi, e nell’omelia ha sollevato temi di strettissima attualità. (Open)

“Il Crocifisso Risorto – dice Bergoglio- è conforto per quanti hanno perso il lavoro o attraversano gravi difficoltà economiche e sono privi di adeguate tutele sociali. Tutti, soprattutto le persone più fragili, hanno bisogno di assistenza e hanno diritto di avere accesso alle cure necessarie. (Il Primato Nazionale)

Durante la benedizione Urbi et Orbi esorta la comunità internazionale a superare ritardi ed egoismi nella distribuzione dei vaccini. vaticano. Tra misure anti-Covid e ristretta partecipazione di fedeli, Bergoglio celebra messa. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr