Primo viaggio a vapore per il treno di Dante

Primo viaggio a vapore per il treno di Dante
Toscana Media News INTERNO

Adesso inauguriamo questa tratta speciale dedicata al Poeta in un momento di maggiore sicurezza e speranza di ripartenza.

“Era un viaggio programmato prima della pandemia che non si poté svolgere per motivi sanitari.

Mi auguro che sia davvero il treno dell’ottimismo”, ha detto Nardella

Così è realtà il treno storico a vapore al suo primo viaggio sulle tracce di Dante Alighieri in occasione dei 700 anni dalla nascita. (Toscana Media News)

Su altri media

Il Borgo San Lorenzo fu, in passato, un importante crocevia al centro del Mugello. La linea ferroviaria percorsa dal treno storico è la Faentina, la prima in Italia ad attraversare gli Appennini. (SiViaggia)

Il secondo itinerario lineare è lungo invece 275 chilometri, ed è pensato per le eMountain bike: corre tra crinali e sentieri alla ricerca di testimonianze storiche. Un itinerario lungo 400 chilometri tra crinali e sentieri immersi nella natura, alla scoperta dei luoghi visitati o narrati dal Sommo Poeta. (il Resto del Carlino)

Via al Treno di Dante. Da Firenze a Ravenna, sulle tracce del Poeta, tra i più bei paesaggi dell'Appennino di Arturo Cocchi. (cge). Ieri l'inaugurazione con il ministro Franceschini e un concerto di Riccardo Muti. (la Repubblica)

Il treno del Poeta pronto a partire

Un treno sulla linea Firenze-Ravenna. È pronto a partire il Treno di Dante, che condurrà i visitatori da Firenze fino a Ravenna, con soste a Borgo San Lorenzo e Marradi, in Toscana, e a Brisighella e Faenza, in Romagna, sulle tracce del Sommo Poeta. (TGR – Rai)

È annunciata la presenza anche del Ministro della Cultura Dario Franceschini. Il treno accoglierà poi tutti gli orchestrali per proseguire verso Ravenna, con arrivo in serata (ore 19.30-20). (ravennanotizie.it)

Oggi l’inaugurazione con a bordo il Ministro Dario Franceschini, il sindaco Dario Nardella e il maestro Riccardo Muti che durante la tappa a Marradi dirigerà l’orchestra Luigi Cherubini in occasione della riapertura del teatro degli Animosi. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr