Pelosi a Taiwan, l'analista Usa Sisson: "Ora sarà più difficile il dialogo tra le due potenze"

Pelosi a Taiwan, l'analista Usa Sisson: Ora sarà più difficile il dialogo tra le due potenze
Approfondimenti:
la Repubblica INTERNO

Pelosi a Taiwan, l'analista Usa Sisson: "Ora sarà più difficile il dialogo tra le due potenze" dalla nostra inviata Anna Lombardi. L'intervista alla politologa della Brookings Institution che studia le strategie di sicurezza nazionale americane: "Temo l'effetto che nella lunga distanza tutto questo avrà sulle relazioni Stati Uniti-Cina"

(la Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri media

Ou Yang era in viaggio d’affari nella contea meridionale di Pingtung Intanto, scrive l’agenzia di stampa Reuters, il vice capo dell’unità di ricerca e sviluppo del ministero della Difesa di Taipei Ou Yang Li-hsing è stato trovato morto in una stanza d’albergo nel sud del paese. (Open)

Ecco perché si può dire da qui alla sua rielezione che Xi abbia i nervi scoperti” “È stato visto come una intollerabile ingerenza negli affari interni - ha spiegato il professor Cavalieri - il governo di Xi Jinping ha certamente tra i suoi capisaldi un nazionalismo che comporta una stretta sulle ‘Cine diverse’. (Liberoquotidiano.it)

Taiwan, “mezzi cinesi oltre la linea mediana dello Stretto”, Singapore Airlines cancella voli “Gli Usa non permetteranno alla Cina di isolare Taiwan”, ha detto la speaker della Camera Nancy Pelosi a Tokyo. (Fanpage.it)

Taiwan, l'esperto: "'Una Cina' fu errore strategico"

Pechino aveva avvertito Washington: se la presidente della Camera Usa, Nancy Pelosi, si fosse recata a Taiwan ci sarebbero state gravi conseguenze. Perché la Cina vuole Taiwan: la storia dell’isola. La Cina è da sempre interessata ad annettere Taiwan, riunificando il Paese. (Money.it)

"Perché l'unico vincitore è Erdogan", Toni Capuozzo affossa la Nato. Risultato? Almeno al momento, visto che i cinesi hanno annunciato nuove esercitazioni vicino a Taiwan dal 4 al 7 agosto (Liberoquotidiano.it)

Magari, evidenzia, "anche per accontentare magari i falchi all'interno della Cina che chiedevano una risposta militare". "La Cina è un partner importante per l'Occidente, c'è una dipendenza europea dalla Cina - osserva - ma c'è anche una grandissima dipendenza" da parte del gigante asiatico (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr