Massimo Ranieri compie 70 anni, Napoli fa gli auguri al grande artista

Massimo Ranieri compie 70 anni, Napoli fa gli auguri al grande artista
Fanpage.it CULTURA E SPETTACOLO

Cantante, attore, regista, one man show Massimo Ranieri continua a sorprenderci ogni volta con la sua coinvolgente energia.

La carriera di Massimo Ranieri. Nato e cresciuto al Pallonetto di Santa Lucia, zona popolare a due passi dal lungomare di Napoli, quinto di otto figli, Massimo Ranieri ha sempre ricordato l'infanzia poverissima nella Napoli del secondo dopoguerra

Compie oggi 70 anni uno degli artisti più rappresentativi dell'Italia e soprattutto di Napoli nel mondo: Massimo Ranieri, al secolo Giovanni Calone, è nato infatti nel capoluogo campano il 3 maggio del 1951. (Fanpage.it)

Su altri media

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Massimo Ranieri (@ranieri_official). In occasione del suo settantesimo compleanno, sono stati tantissimi i personaggi dello spettacolo e della televisione che hanno voluto fare gli auguri a Massimo Ranieri (Consumatore.com)

"Cantante, attore, regista, one man show, Massimo Ranieri continua a sorprenderci ogni volta con la sua coinvolgente energia - ha concluso -. Auguri anche da Al Bano che ha ricordato: "Con Massimo Ranieri abbiamo lavorato spesso insieme, abbiamo fatto parecchi duetti, siamo amici; anzi: Amici con la A maiuscola. (IL GIORNO)

Tra i tanti lavori del musicista e attore napoletano l'incontro con Strehler, i film con Bolognini, Steno, Maselli, Pasolini per Grieco, due volte premiato al Cantagiro, due volte a Canzonissima e il trionfo di Sanremo I palcoscenici li ha calcati tutti: il teatro per la prosa, per il musical, per gli show del sabato sera, ma anche il grande schermo. (la Repubblica)

Per i 70 anni di Massimo Ranieri Lino D'Avino dedica a lui il video “Perdere l'amore”

I 70 anni di Massimo Ranieri: musica, teatro, anche il cinema. Massimo Ranieri - il cui vero nome è Giovanni Calone - compie 70 anni, di qualche mese fa l'ultimo spettacolo televisivo 'Qui e adesso'. (la Repubblica)

E’ nel 1966 che diventa ‘Ranieri’, cognome d’arte che nel 1968 verrà accompagnato dal nome Massimo. Tra questi il governatore della Campania Vincenza De Luca che, sui social, scrive: “Tanti auguri a Massimo Ranieri per i suoi magnifici 70 anni. (anteprima24.it)

Lino D’Avino nell’interpretare questa bellissima canzone si è immedesimato talmente tanto che la sua voce è ricca di emozione. Oggi che il cantante e attore napoletano compie 70 anni, Lino D’Avino artista poliedrico di origine napoletana e residente a Vasto, dedica a lui un video con la sua interpretazione piena di passione e entusiasmo di “Perdere l’amore” che ha portato Massimo Ranieri a vincere il Festival di Sanremo nel 1988. (Histonium.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr