Parto record in Sudafrica, nati 10 gemellini | Rivista Africa

Parto record in Sudafrica, nati 10 gemellini | Rivista Africa
Rivista Africa ESTERI

“All’inizio è stato uno shock – ha dichiarato l’uomo ai giornali – ma mi sono sentito un prescelto da Dio per questo miracolo”

Lo riportano i media sudafricani precisando che i piccoli sono due in più di quelli che i medici avevano precedentemente previsto in base agli accertamenti diagnostici.

Infine, ne sono nati 10.

Tempo di lettura stimato: (Rivista Africa)

Se ne è parlato anche su altri media

Il precedente record era stato siglato nel 2009, quando l’allora 33enne, Nadya Suleman, diede alla luce otto bambini in California Non è il primo parto gemellare per Sithole: la donna ha già due gemelli di sei anni. (VNews24)

I bambini, sette maschi e tre femmine, sono stati fatti nascere dopo 29 settimane di gestazione con un taglio cesareo. Il marito, disoccupato, ha raccontato che all’inizio di quest’anno i medici avevano previsto, dagli esami prenatali, la nascita di sei gemelli, poi, più tardi, di otto. (95047)

La coppia, che ha già due figli di 6 anni (anche loro gemelli), ora si dice “felice”. La neo mamma sudafricana, che ha dovuto fare ricorso a un cesareo, si è detta felice e, tramite il marito, ha raccontato che la gravidanza è stata del tutto naturale: insomma, niente terapie per la fertilità (The Italian Times)

Parto record di 10 gemelli per una donna del Sudafrica

Invece è stato battuto da un parto di dieci gemelli. La Sithole ha avuto due figli in più rispetto a quanto diagnosticato dai medici. (R101)

In quel caso le foto della neomamma con i figli erano uscite subito. In attesa di maggiori particolari, comunque, si sta muovendo la macchina del Guinness dei primati. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ci sono stati due figli in più rispetto a quelli che i medici avevano previsto in base agli accertamenti diagnostici. La donna ha partorito, tramite cesareo, sette maschi e tre femmine dopo una gravidanza durata meno di 8 mesi (triestecafe.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr