Settimana Ciclistica Italiana 2021, Diego Ulissi: "Tappa dura, ma siamo contenti. Concentrati per domani"

OA Sport SPORT

Il pensiero va già alla frazione di domenica: “Siamo contenti, ma già concentrati su domani: dovremo controllare al meglio per portare a casa la corsa“

Nella Settimana Ciclistica Italiana 2021 c’è un nome su tutti che sta spiccando: è quello di Diego Ulissi.

Seconda vittoria di tappa, la leadership nella classifica generale, il primo posto in quella a punti.

Oggi si è portato a casa la vittoria nella frazione con partenza ed arrivo a Cagliari, avvicinandosi sempre di più al trionfo finale (domani infatti l’ultima giornata). (OA Sport)

Ne parlano anche altri giornali

Elia Viviani non si nasconde e punta in alto quest’oggi al via della terza tappa valevole per la Settimana Ciclistica Italiana 2021, in Sardegna. La squadra, dopo essersi testata nei giorni scorsi, è pronta a portare il gruppo all’arrivo in volata. (OA Sport)

Per Ulissi è dominio assoluto, oltre alle due tappe c’è la classifica generale praticamente ipotecata, ed anche quella a punti Volata ristretta, con Ulissi che non ha avuto problemi ad imporsi a centro strada, staccando praticamente i rivali. (InBici)

Diego Ulissi trionfa anche a Cagliari e ad una giornata dal termine è sempre leader della settimana ciclistica sarda. Dopo essersi imposto mercoledì nella prima tappa, il toscano Diego Ulissi ha vinto oggi la quarta frazione della Settimana Ciclistica Italiana – sulle strade della Sardegna che si è corsa con partenza ed arrivo a Cagliari. (Sardegna Reporter)

Diego Ulissi commenta: “La tappa era dura, anche per il notevole caldo. Da questo punto in avanti, il finale ricalca esattamente quello della terza tappa, portando i corridori all’arrivo finale della corsa in Viale Armando Diaz a Cagliari (Il Mondo del Ciclismo)

Dopo essersi imposto mercoledì nella prima tappa, il toscano Diego Ulissi ha vinto oggi la quarta frazione della Settimana Ciclistica Italiana che si è corsa con partenza ed arrivo a Cagliari. (SardiniaPost)

La discesa non presenta particolari problemi, sia per l’ampiezza della sede stradale, sia per la pendenza non eccessiva. Sulla carta si preannuncia una frazione destinata alle ruote veloci e questo dovrebbe favorire Diego Ulissi per la corsa al successo finale. (TUTTOBICIWEB.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr