Serie B, malore in campo per un giocatore della Salernitana

Serie B, malore in campo per un giocatore della Salernitana
Altri dettagli:
Viola News SPORT

Come riporta Tuttomercatoweb.com si tratterebbe della seconda volta che accade una cosa del genere: il nazionale polacco soffre di epilessia.

Momenti di paura e tensione allo stadio Del Duca, dove durante Ascoli-Salernitana, gara valida per la ventiquattresima giornata del campionato di B.

Tutte le gare di Serie B su Numericalcio.it

La gara è poi proseguita e ha visto la vittoria della Salernitana per 2-0. (Viola News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La lingua era andata nel retrobocca ed è stato rianimato, c’è stato un pericolo perchè era in difficoltà respiratorie” Siamo costantemente in contatto con i medici e con la società, posso dire che non c’è stato arresto cardiaco. (CalcioNapoli24)

Patryk Dziczek, centrocampista della Salernitana, è stato protagonista di un episodio che ha fatto gelare il sangue a tutti. Ascoli-Salernitana, malore in campo per Dziczek. Sono stati i minuti più lunghi della gara quelli in cui Patryk Dziczek si è accasciato al suolo, sul terreno di gioco dello stadio Del Duca di Ascoli durante Ascoli-Salernitana di Serie B (SerieANews)

Ha perso conoscenza ma non c’è stato arresto cardiaco”, ha precisato nel post-gara il medico sociale della Salernitana, Epifanio D'Arrigo Dziczek è stato accompagnato in ospedale dal connazionale Pawel Jaroszynski - che ha fatto da interprete - e dal massaggiatore Michele Cuoco. (Ottopagine)

Salernitana, il ringraziamento ai tifosi, ai medici e all'Ascoli. Dziczek sta meglio

Attimi di terrore alla fine di Ascoli-Salernitana che hanno fatto tornare alla memoria tragedie in campo come quella toccata a Piermario Morosini. Un grande spavento per le sorti di Dziczek, proprio lui che lo scorso settembre aveva accusato un malore simile a quello di oggi. (La Stampa)

"A settembre ha avuto lo stesso episodio, simile nella forma. "Dziczek non è stato defibrillato, ha solo perso i sensi", ha concluso il medico sociale del club granata prima di recarsi in ospedale per constatare da vicino le condizioni di salute del calciatore (Sky Sport)

È il messaggio che Patryk Dziczek intende rivolgere a quanti si sono prodigati in suo soccorso con eccezionale tempismo in seguito al malore avuto durante la gara di ieri. Salernitana 1919, rendendosi interprete del sentimento del calciatore, della Proprietà, nonché dell’intera città di Salerno esprime la profonda gratitudine a tutti quelli che ieri, allo stadio Del Duca, si sono presi cura di Patryk. (tuttosalernitana.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr