Scuola. Cattedre, 40 posti spariti per errore

Scuola. Cattedre, 40 posti spariti per errore
LA NAZIONE INTERNO

Presente alla riunione anche Stefano Pollini, dirigente al Gramsci-Keynes e presidente di Rispo, la rete delle scuole pratesi.

A pesare è stata l’assenza dell’Ufficio scolastico regionale che non si è presentato all’appuntamento di ieri mattina.

Intanto si aspetta di conoscere la ripartizione dei fondi Covid destinati ad ogni scuola

Dopo una lunga battaglia sono stati restituiti alle scuole pratesi 60 dei posti tolti senza ragione, ma non è una vittoria. (LA NAZIONE)

Su altre fonti

Rinuncia da Gae e Gps, conseguenze. Per quanto riguarda la rinuncia ad una supplenza a tempo determinato, al 31 agosto o al 30 giugno, dalle graduatorie provinciali (Gae e Gps), la conseguenza è la perdita della possibilità di conseguire altre supplenze per la stessa classe di concorso per tutta la durata del corrente anno scolastico, e da qualsiasi graduatoria (Gae, Gps e Graduatorie d’Istituto). (Scuolainforma)

Nel calcolo dei 120 giorni di attività didattica vanno considerati i giorni di lezione, ma anche quelli utilizzati per ogni altra attività preordinata o collegata allo svolgimento dell’attività didattica, comprese quelle valutative, progettuali, formative e collegiali. (Orizzonte Scuola)

ondividi. Continuano, anche se a fatica, le assegnazioni delle supplenze al 31 agosto e 30 giugno 2022. Gli errori dell’algoritmo e i tempi stretti in vista del nuovo anno scolastico stanno costringendo gli Uffici Scolastici a un surplus di lavoro per riuscire a consegnare i bollettini entro la fine di questa settimana. (Scuola & Concorsi)

Supplenze GaE e GPS: gli errori più frequenti dell’algoritmo

Le differenze con la modalità telematica. Se invece non si prende servizio dopo l’accettazione, si perde il diritto di conseguire supplenze, sia sulla base delle GAE che delle GPS, che delle graduatorie di istituto, per il medesimo insegnamento. (Scuola & Concorsi)

Assunto servizio su nomina da graduatoria di istituto, è sempre possibile lasciare questa supplenza per una supplenza conferita da GaE o GPS La “fase dell’algoritmo”. E’ stata complessa, nuova per gli aspiranti, gestita forse troppo frettolosamente da Amministrazione e sindacati. (Orizzonte Scuola)

Anche in questo caso l’algoritmo ha restituito errori, perchè invece di accantonare i posti ha trattato le riserve come se fossero precedenze. Nelle prossime settimane i capirà se si è riusciti a risolvere le criticità o se ci saranno ancora aggiustamenti da fare (Scuola & Concorsi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr