Pfizer e BioNTech: "Vaccino anti covid sicuro anche per i bambini tra 5 e 11 anni"

CataniaToday ECONOMIA

Successivamente, ma non prima dell'ultimo trimestre di quest'anno, dovrebbero essere condotti anche test clinici sui bambini con meno di cinque anni.

Albert Bourla, amministratore delegato di Pfizer, ha dichiarato che i risultati dello studio hanno fornito "una solida base per richiedere l'autorizzazione per il nostro vaccino per i bambini dai 5 agli 11 anni".

La Covid-19 nei bambini. Pfizer e BioNTech hanno intenzione di chiedere all'Agenzia del farmaco e dell'alimentazione (Fda) degli Usa l'approvazione per l'uso del vaccino tra i bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni entro la fine del mese. (CataniaToday)

Ne parlano anche altre testate

I risultati principali di questi studi sono attesi "prima di fine anno", hanno affermato le società. Le aziende Pfizer e BioNTech stanno sperimentando il loro vaccino anti-Covid anche su neonati di età compresa tra sei mesi e due anni e su bambini di età compresa tra 2 e 5 anni. (Giornale di Sicilia)

Pfizer e BioNTech stanno sperimentando il loro vaccino anti-Covid anche su neonati di età compresa tra sei mesi e due anni e su bambini di età compresa tra 2 e 5 anni. Ben 4.500 i bambini tra sei mesi e 11 anni rruolati negli studi Pfizer-BioNTech (LuccaInDiretta)

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a ‘Zapping’ su Rai Radio 1 Milano, 20 set. (LaPresse)

Le aziende Pfizer e BioNTech hanno oggi comunicato che i risultati degli studi clinici hanno mostrato che il loro vaccino contro il coronavirus è "sicuro, ben tollerato" e ha prodotto una risposta immunitaria "robusta" nei bambini di età compresa tra i cinque e gli 11 anni. (Primocanale)

Il caso e’ ancora in fase di indagine. Inoltre, Pfizer starebbe analizzando i casi di miocardite e pericardite registrati dopo la somministrazione del vaccino nei minorenni, secondo quanto riportano i media locali (MeteoWeb)

Nella richiesta di autorizzazione alla Fda, le compagnie Pfizer e BioNTech inseriranno via via i nuovi dati a disposizione. Ora l’azienda farmaceutica Pfizer ha reso noto, attraverso un comunicato, che il suo vaccino a mRna, sviluppato insieme a BioNTech, è risultato sicuro ed efficace anche nella fascia d’età dai 5 agli 11 anni. (Wired Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr