Crescita ed inflazione in miglioramento, ma i mercati scommettono su una Bce ancora "amica"

Crescita ed inflazione in miglioramento, ma i mercati scommettono su una Bce ancora amica
La Repubblica ECONOMIA

Secondo gli specialisti, il Direttorio "fornirà sostanziali aggiornamenti sulle proiezioni di crescita, mentre i cambiamenti alle previsioni di inflazione saranno probabilmente attenuati"

Come ricorda Bloomberg, i rendimenti dei titoli governativi a due anni sono ancora ampiamente negativi nell'Eurozona, con l'Italia e la Grecia che stazionano sotto il -0,3%.

apering, ovvero graduale stretta dei rubinetti per gli acquisti di titoli, fuori dalle discussioni. (La Repubblica)

Ne parlano anche altre testate

(LaPresse) – “Il rialzo dell’inflazione negli ultimi mesi è dovuto soprattutto a fattori di natura temporanea, quali l’aumento dei prezzi dell’energia”. Milano, 10 giu. (LaPresse)

Gli investitori temono che l’inflazione possa essere più calda e persistente di quanto la Fed si aspetti che sia. Gli economisti si attendono una lettura del CPI core, che esclude le componenti volatili di cibo ed energia, pari al 3,5%. (Finanzaonline.com)

Lo ha detto la presidente della Bce, Christine Lagarde, in conferenza stampa a Francoforte, ricordando che l’economia dell’area euro sta migliorando anche grazie al miglioramento della situazione pandemica e ai progressi sul fronte dei vaccini. (LaPresse)

Borsa Tokyo in rialzo su speranze ripresa domanda, Eisai pesa su Topix

In Italia (lo Stato che più beneficia dei programmi di quantitative easing di Francoforte), il segna un aumento del rendimento dell'1,4% (0,844%), con decennale a 108 punti base. Nella parte bassa della curva, il titolo a due anni registra il +3,2% al -0,367%, mentre il quinquennale torna in area 0,1% (+16% intraday). (Investing.com)

Per il 2023 la Bce si attende un’inflazione pari all’1,4% Milano, 10 giu. (LaPresse)

Eisai è crollata del 7,02% dopo due sessioni consecutive in rialzo vicino alla soglia giornaliera. L'indice Nikkei ha chiuso a +0,34%, a 28.958,56 punti, mentre il più ampio indice Topix ha chiuso in ribasso dello 0,02% a 1.956,73. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr