NBA, Dinwiddie e un'ipotesi da fantabasket: Middleton (non Antetokounmpo) MVP delle finali

NBA, Dinwiddie e un'ipotesi da fantabasket: Middleton (non Antetokounmpo) MVP delle finali
Sky Sport SPORT

L'ingresso di Thanasis Antetokounmpo nel protocollo anti-Covid prima di gara-5 scatena la fantasia ("Ispirata dalla Marvel") del giocatore dei Nets.

Una provocazione - cokpo non certo nuovo nel repertorio del giocatore dei Nets, che da sempre ama far parlare di sè - ma anche uno scenario che però non si può escludere al 100%, contando la simbiosi in cui vivono i due fratelli Antetokounmpo all'interno dello spogliatoio dei Bucks, che potrebbe portare diversi tifosi di Milwaukee a preoccuparsi per le condizioni di salute del loro due volte MVP

Che immagina il n°34 dei Bucks costretto a fermarsi in gara-6 per un contatto ravvicinato col fratello, lasciando così via libera alla consacrazione del suo compagno con la maglia n°22. (Sky Sport)

Ne parlano anche altri media

Nella storia delle finali Nba, la squadra che ha si è aggiudicata gara 5 quando si è giocata sul punteggio di 2-2 ha poi vinto il titolo in 21 casi su 29 Grazie al successo in gara cinque (123-119) sul campo dei Phoenix, i Milwaukee Bucks completano la rimonta e si portano ad una sola vittoria dal titolo. (Tuttosport)

Fino a queste Finals era da considerarsi uno dei giocatori più sottovalutati della Nba, ma ora è tutto diverso. Lo scudiero — Middleton per Giannis è diventato un amico. (La Gazzetta dello Sport)

Dovranno giocare fin da subito.”. La formula magica, quindi, pare sarà schierarli immediatamente sul parquet e lasciar parlare il gioco. Gregg Popovich nell’ultima conferenza stampa ha quindi svelato di osservare con attenzione le Finals, proprio per questo motivo:. (NbaReligion)

Phoenix-Milwaukee 119-123, la giocata finale di Holiday è da urlo – VIDEO

Si tinge di verde l’ultimo incontro delle NBA Finals. Con ora il fattore campo a loro disposizione in vista del prossimo match, queste le parole di coach Budenholzer e Khris Middleton su Gara 5:. (NbaReligion)

L’ultimo è quello che gli permette d scippare letteralmente il pallone a Booker, prima di disegnare l’assist al ferro per Giannis e di portare i suoi Bucks sul 3-2. Avanti in doppia cifra, Milwaukee smette perciò di attaccare troppo presto ed è costretta a vincere in volata, prendendosi così il fattore campo e portandosi a una sola gara di distanza dal titolo NBA (all-around.net)

Ecco il video della giocata magica che ha entusiasmato i tifosi dei Bucks e anche tutti gli appassionati di basket e Nba E la giocata è da urlo. Milwaukee è a una sola vittoria dal titolo NBA. (Il Veggente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr