Rassegna Estera – Ancelotti superstar, due leggende alla deriva

Calcio In Pillole ESTERI

🇫🇷 La prima pagina de L’Equipe. In Francia, L’Equipe dedica la propria copertina all’indagine nel rugby.

🇬🇧 La prima pagina del Mirror Sport. In Gran Bretagna, il Mirror Sport e i Gunners che si preparano a un enorme contraccolpo

🇪🇸 La prima pagina di AS. In Spagna, AS apre con l’effetto del cambio allenatore in casa Real Madrid.

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in prima pagina nei giornali sportivi esteri di oggi, martedì 18 gennaio 2022. (Calcio In Pillole)

La notizia riportata su altri media

Gli Stati Uniti, tuttavia, ora devono muoversi molto velocemente per offrire questi compromessi. Il secondo è il genuino sostegno degli Stati Uniti e dell’Occidente all’accordo di Minsk II sull’autonomia per una regione smilitarizzata del Donbas all’interno dell’Ucraina, e una reale pressione sul governo ucraino affinché lo ammetta. (L'Indro)

Inoltre, come già osservato, l’attuale situazione di stallo offre benefici a tutti gli attori coinvolti, NATO e Russia in primis Al contrario, l’eventuale consolidamento della presenza occidentale ai confini della Federazione rischia di tradursi in un loro ulteriore irrigidimento. (L'Indro)

Richieste che sono state messe per iscritto in un trattato proposto alla Nato lo scorso mese per allentare le tensioni in Europa. Sono queste le amare considerazioni rilasciate da Richard Black, rappresentante dello Schiller Institute di New York, all’agenzia di stampa russa TASS. (Antimafia Duemila)

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in prima pagina nei giornali sportivi esteri di oggi, lunedì 17 gennaio 2022. 🇬🇧 La prima pagina del Mirror Sport. In Gran Bretagna, il Mirror Sport e l’esonero di Benitez dalla panchina dell’Everton dopo 195 giorni (Calcio In Pillole)

«La nostra pazienza è finita, l’Occidente si è fatto prendere dall’arroganza e ha esacerbato le tensioni violando i suoi obblighi e il buon senso», ha tuonato il capo della diplomazia moscovita, tornando a insistere che la garanzia decisiva è la rinuncia definitiva della Nato a espandersi verso Est, in primo luogo all’Ucraina. (GameGurus)

Il ministro degli Esteri Sergei Lavrov ha affermato che le richieste degli Stati Uniti di ritirarsi sono inaccettabili. Tensioni in Europa: Russia e Ucraina si preparano al conflitto? (Il Digitale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr