Il naufragio della Costa Concordia: quelle ore di paura e quel compleanno mancato

Il naufragio della Costa Concordia: quelle ore di paura e quel compleanno mancato
Per saperne di più:
LinkOristano INTERNO

“Avevamo già ordinato la torta per il compleanno di mia figlia a bordo”, dice ancora Casula.

“Qualche anno dopo abbiamo deciso di riprovarci”, dice ancora Casula, “abbiamo fatto un’altra crociera, passando da Barcellona, dal Marocco e anche dal Portogallo, poi ancora un’altra

“Sono state ore di tensione e paura”, prosegue ancora Casula, “soprattutto perché con me e mia moglie c’erano i nostri figli. (LinkOristano)

La notizia riportata su altre testate

Costa Concordia, la telefonata Schettino-De Falco. In merito a ciò, De Falco commenta: “Questa è una di quelle tragedie senza mistero (Thesocialpost.it)

"La nave si inclinava – racconta De Falco – e più tempo si perdeva più diventava difficile ammainare le scialuppe. Con Fanpage, De Falco ha ripercorso quella notte, gli eventi che portarono al naufragio e le fasi dei soccorsi. (Fanpage.it)

Quella di oggi sarà l'ultima celebrazione pubblica: non vogliamo dimenticare ma vogliamo rispettare le 32 vittime": ha detto il Sindaco Ortelli. Il relitto della Concordia, della compagnia di navigazione Costa Crociere, è stato sollevato e rimorchiata fino a Genova nel luglio del 2014 per la demolizione (Euronews Italiano)

"Il mondo addosso" il podcast con il racconto degli abitanti dell'Isola del Giglio

Questo processo è stato un prisma perché abbiamo visto quanto può essere variegato l'animo umano. La lezione più grande, per l'avvocato biellese, è stata quella umana: “Questo processo ha messo sotto gli occhi di tutti le miserie umane come una grande drammatica commedia. (newsbiella.it)

Sono passati 10 anni da quell'evento tragico che portò la nave ad accasciarsi su uno scoglio dell'isola del Giglio dopo aver urtato una roccia sott'acqua per uno scellerato inchino quasi a riva. Ecco perché si dice che il conflitto di interessi interferisce con la buona amministrazione (Liberoquotidiano.it)

Che rapporto avevano i gigliesi prima di quella notte con le navi da crociera che passavano davanti all’isola? 'Il mondo addosso' è suddivisa in 10 puntate di circa 50 minuti ciascuna (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr