Fifa: pronto un fondo di garanzia per il calcio. La prossima stagione sarà più corta

Fifa: pronto un fondo di garanzia per il calcio. La prossima stagione sarà più corta
Fantacalcio ® Fantacalcio ® (Sport)

La Fifa infatti potrebbe creare un fondo di garanzia attingendo alle sue risorse, circa tre miliardi di dollari.

Ma va garantito il tempo che dovrà passare tra una stagione ed un'altra e questo vorrà dire che il prossimo anno calcistico, la stagione 2020/2021, sarà più corto visto che dovrà comunque finire a maggio ma rischia di partire ad ottobre.

Ne parlano anche altri media

A quel punto ci sarebbe un grosso problema: la sessione estiva del calciomercato. Per questo motivo la FIFA e le varie leghe hanno messo giù una bozza per provare a risolvere questa situazione. (Fantacalcio ®)

Questa è la nuova ipotesi allo studio della Fifa una volta che sarà terminata l’emergenza Coronavirus. Calciomercato, l’idea della Fifa. E dunque, entrando nel dettaglio, detta che questa sarebbe una misura eccezionale legata all’emergenza Coronavirus, si aprirebbe una lunghissima finestra di calciomercato con l’apertura a luglio e la chiusura a fine gennaio. (JuveLive)

Il documento confidenziale, spiega Reuters, raccomanda anche di consentire la modifica delle finestre del calciomercato adattandole alle nuove date della stagione, ed esorta i club e i giocatori a lavorare insieme per trovare soluzioni al pagamento degli stipendi durante le interruzioni. (fcinter1908)

Anche perché l'impatto di questo virus sulle finanze delle società può avere effetti sul lungo periodo. (Fcinternews.it)

Una soluzione in fase di studio, il massimo organismo che regola il calcio sta lavorando in sinergia con le Federazioni per trovare le giuste date. Non solo dubbi sulle tempistiche per la ripresa del campionato, ma anche in merito all'arco temporale volto ad accogliere il calciomercato. (La Lazio Siamo Noi)

Infine, per quanto riguarda la “cessione” dei calciatori alle Nazionali, il 13 marzo è stato concordato che le regole che obbligano normalmente i club a liberare i giocatori non si applicheranno per questo mese e per quello di aprile. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti