Tre cose sulla 13esima giornata di Serie A

Rivista Undici SPORT

Non era facile, considerando che gli azzurri avevano subito solo quattro gol in dodici partite, e invece l’Inter è riuscita a segnargliene tre, per di più con pieno merito.

Anzi, la sua presenza e le sue doti – tecniche, tattiche, caratteriali – sono le fondamenta su cui poggiare tutto il resto

Ma che, proprio come succedeva tre o quattro o cinque anni fa, non può fare a meno della saggezza, della freddezza, della classe difensiva del suo numero 19. (Rivista Undici)

La notizia riportata su altre testate

Il giorno dopo Inter – Napoli. (CalcioNapoli24)

L'ex giocatore del Brescia, ed ex compagno di Balotelli, Simon Skrabb ha rilasciato delle dichiarazioni sull'esperienza vissuta con 'SuperMario'. In merito alla ‘convivenza’ con l’ex centravanti della Nazionale, ha parlato l’ex giocatore del Brescia ed ex compagno di Balotelli Simon Skrabb. (Calcio In Pillole)

So di calciare bene i rigori, ho fatto tanti gol dal dischetto L'importante è vincere e salire la classifica". Hakan Calhanoglu, centrocampista nerazzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Inter TV dopo la partita contro il Napoli: "Non mi interessa fare gol o assist, l'importante è vincere e salire su in classifica. (Napoli Magazine)

Inter-Napoli: voti e tabellino del primo tempo del match di San Siro valido per la 13° giornata del campionato di Serie A. Spalletti 6. Arbitro: Valeri 5,5. TABELLINO. INTER-NAPOLI 2-1. 18′ Zielinski (N); 25′ rig. (CalcioMercato.it)

Simone Inzaghi si gode con tre punti il primo crocevia della stagione: “Era una partita chiave – le parole di Inzaghi – Mercoledì c’è un’altra partita importantissima ma ci penseremo. Spalletti, invece, porta con sé il rammarico per un primo tempo non all’altezza. (Quotidiano.net)

Dries col quel gol segnato diventa il più grande cannoniere della storia del Napoli in campionato, superando Vojak. Il Napoli non sa approfittare dei cali del Milan, pareggio nel derby e il Napoli non trova i tre punti col Verona, sconfitta con la Fiorentina e il Napoli perde con l’Inter. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr