Festa Inter con Eriksen e Hakimi: domani è scudetto se l'Atalanta non vince

Festa Inter con Eriksen e Hakimi: domani è scudetto se l'Atalanta non vince
La Gazzetta dello Sport SPORT

Due minuti dopo l’Inter ha subito l’occasione del raddoppio, ancora con un nuovo ingresso: Perisic rientra dalla sinistra e tira col destro, palla di poco fuori.

C’è spazio per un’altra chance Inter: minuto 46, Perisic dalla sinistra per poco non trova il tap-in di Lukaku

Ma potrebbe anche non servire: il 19° titolo potrebbe essere cosa fatta già domani pomeriggio, se l’Atalanta non batterà il Sassuolo (La Gazzetta dello Sport)

Su altri giornali

Il che significa che questo è uno dei versanti sui quali l’Inter può più crescere senza bisogno di mercato, che come sappiamo non sarà semplice nemmeno quest’estate C’è un calcio di punizione a favore dei nerazzurri, poco oltre la linea dei sedici metri, ma sono tre anni che l’Inter non ne realizza. (Sky Sport)

Perché qualcosa era scattato nella testa di Eriksen: virtualmente era stato ceduto, il Tottenham lo aveva convinto a tornare a Londra. Tanto per dare un riferimento: da quel 14 febbraio è rimasto in panchina solo tre volte, in campionato (fcinter1908)

2 L'Inter è campione d'Italia per la 19esima volta nella sua storia . Dopo il pareggio dell'Atalanta sul campo del Sassuolo è iniziata la festa per i nerazzurri. Dal presidente Steven Zhang ad Antonio Conte, da Christian Eriksen ad ​Achraf Hakimi , tante le esultanze degli interisti sui social subito dopo l'aritmetica certezza dello scudetto. (Calciomercato.com)

Inter, record di ‘legni’ nelle ultime 7 partite: in Serie A i nerazzurri…

Dobbiamo poi essere i primi a conoscere i nostri difetti, così da esaltare le virtù che sono aumentate col lavoro. Inter Campione, Conte e le accuse al gioco: "Primo gol al Crotone opera d'arte se non si è ciechi". (TUTTO mercato WEB)

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato, decisione presa | Addio Inter e Juventus. Calciomercato Inter, regalo scudetto per Conte: affare col Liverpool. La vittoria dello scudetto autorizza Antonio Conte e l’Inter a sognare in vista della prossima stagione. (Calcio mercato web)

Due legni, con Lukaku e Lautaro. La squadra nerazzurra ha colpito nuovamente i 'legni' nel match vinto per 2-0 grazie alle reti di Eriksen e Hakimi. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr