Violenza sulle donne; atto di puro ego distorto. Il forum UGL Scuola

Violenza sulle donne; atto di puro ego distorto. Il forum UGL Scuola
Sardegna Reporter INTERNO

Ancora una volta l’UGL Scuola è promotrice di un’iniziativa a carattere sociale che intende mettere al centro del dibattito la violenza di genere e il ruolo che la scuola deve avere per superare quella che la stessa Organizzazione Sindacale chiama “barbarie”.

Senza questa operazione non si potrà mai cancellare del tutto la barbarie della violenza contro le donne e contro i più deboli.

La figura del docente, così come l’intera struttura scolastica, è fondamentale nella costruzione di una vera società dei valori”

L’UGL Scuola presenta il forum: “Violenza contro le donne: barbarie da cancellare. (Sardegna Reporter)

Se ne è parlato anche su altri media

L’argomento sarà trattato in modo più approfondito giovedì 25, a partire dalle 9.30, quando il sindaco Pogliese e l’assessore Mirabella, sempre nel Palazzo della Cultura, daranno l’avvio all’incontro con le scuole dal titolo “Violenza sulle donne. (Live Sicilia)

Il presidente Mancuso auspica che “Contro questo fenomeno aberrante, sia per diffusione che per la drammaticità degli eventi, le Istituzioni – ad ogni livello – agiscano con responsabilità, rigore e tempestività. (Stretto web)

Eventi, spettacoli e incontri si sono focalizzati sull'importante tema scandito quest'anno dallo slogan "Esci dalla violenza, chiama!". L’incontro, che sarà moderato dalla giornalista Laura Perina, è promosso dalla seconda circoscrizione. (Verona Sera)

Le consigliere e i consiglieri comunali insieme per la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

L’incontro si terrà alle ore 17.00 alla Caserma Litto di Via Brigata Avellino. In occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino sottolineano l’importanza della prevenzione contro la violenza sulle donne. (Nuova Irpinia)

L’incontro, che sarà moderato dalla giornalista Laura Perina, è promosso dalla Seconda Circoscrizione. La serata, organizzata con il contributo della Quarta Circoscrizione prevede anche l’intervento di Virginia Bonfante, avvocata impegnata in varie associazioni e progetti contro la violenza sulle donne (TgVerona)

Nella seconda foto, le consigliere comunali mostrano con le mani il “segnale di aiuto” silenzioso che le vittime di violenza possono utilizzare per chiedere aiuto. Una frase di Alda Merini è affiancata per stimolare la fiducia in se stesse che è indispensabile alle donne per denunciare la violenza. (Comune di Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr