Depay Juve, l'attaccante non risponde sul futuro: la scelta dell'olandese

Depay Juve, l'attaccante non risponde sul futuro: la scelta dell'olandese
Juventus News 24 SPORT

Non ne voglio parlare, voglio solo fare un buon torneo»

Depay non ha voluto rispondere alle domande sul futuro.

«Mi sto concentrando solo sulla partita contro l’Ucraina.

L’attaccante olandese è conteso da Juve e Barcellona. Memphis Depay non si sbilancia sul suo futuro e tiene col fiato sospeso Juve e Barcellona che lo vogliono a tutti i costi.

L’attaccante del Lione, che non rinnoverà il contratto in scadenza il 30 giugno, dal ritiro dell’Olanda ha scelto di non rispondere alle domande di mercato sul suo conto. (Juventus News 24)

Su altri media

Se l'inizio era stato scintillante, il prosieguo fu meno travolgente e si concluse con 7 gol e 6 assist in 53 partite. Avventura che si concluderà quest'anno, alla scadenza naturale del contratto, per iniziarne un'altra in una grande europea (la Repubblica)

Juventus scatenata in queste ultime ore con il calciomercato che è pronto a decollare per i bianconeri. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Mercato Juventus, colpo dalla rivale. (Stop and Goal)

Negli scorsi giorni le indiscrezioni davano per chiuso l’affare con il Barcellona, ma la mossa dei bianconeri ha rimesso tutto in gioco. Depay corrisponde al profilo chiesto da Massimiliano Allegri: un attaccante esperto e in grado di garantire almeno venti reti a stagione. (Virgilio Sport)

Auto, Anfia: Impatto incentivi su componentistica Italia +280 mln euro

Il giocatore sembrava a un passo dal Barcellona, tanto che sarebbe stata fissata anche la data dell’ufficializzazione, ma nelle ultime ore i bianconeri sarebbero tornati in corsa. Contromossa del Barcellona, che invece avrebbe risposto mettendo sul piatto un ulteriore anno di contratto. (Juventus News 24)

Sequestrati, in particolare, conti correnti, denaro contante, preziosi e gioielli, autovetture ed immobili, pari all’Iva evasa sulle fatture false contabilizzate e dichiarate al Fisco, nei confronti dei rappresentati legali di molteplici società, indagati per frode fiscale. (LaPresse)

Secondo i dati che riguardano in particolare gli incentivi all’acquisto di nuove autovetture della fascia emissiva 61-135 g/km di CO2 – pari a 250 milioni di euro esauriti in soli tre mesi – più di un quinto (21%) delle 166. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr