Milan, il ginocchio di Ibrahimovic preoccupa i rossoneri: non si esclude l'intervento

Milan, il ginocchio di Ibrahimovic preoccupa i rossoneri: non si esclude l'intervento
TUTTO mercato WEB SPORT

A riportarlo è La Gazzetta dello Sport

Adesso lo staff medico milanista attenderà la fine delle sei settimane previste dalla terapia stessa, per poi prendere una nuova decisione.

Non siamo a livelli di allarme rosso, ma la preoccupazione cresce perché lo svedese non migliora, la terapia al momento non porta i frutti sperati a metà del percorso previsto.

Dipenderà ovviamente da come nel frattempo il ginocchio avrà risposto alle cure, ma nella peggiore delle ipotesi, se le cose non dovessero migliorare, si potrebbe prendere in considerazione anche l'intervento chirurgico, con tutti i rischi annessi al fatto che si parla comunque di un atleta che a ottobre compirà 40 anni. (TUTTO mercato WEB)

Su altri giornali

L’ETÀ INCOMBE- Come riporta il quotidiano, il giocatore sa bene che a quasi 40 anni un infortunio serio potrebbe costargli la fine della carriera. Il ginocchio infortunato il 9 maggio contro la Juventus è ancora gonfio: dopo un mese non è migliorato e ora monta la preoccupazione. (Milan News 24)

Il ginocchio infortunato il 9 maggio contro la Juventus è ancora gonfio: dopo un mese non è migliorato e ora monta la preoccupazione. SERENITÀ MA ANCHE PRONTEZZA- Il Milan è sereno ma non si farà trovare impreparato, ovvero correrà ai ripari (Calcio News 24)

Da qui nasce una strategia diversa sul mercato: “Il Milan quindi andrebbe con decisione non solo su Olivier Giroud, mentre si aspetta che gli agenti facciano valere la promessa del Chelsea per liberarlo a zero… ma non esclude neanche la possibilità di prendere una punta giovane da affiancare a giocatori più esperti”. (SOS Fanta)

Milan, le condizioni di Ibra cambiano il mercato: non solo Giroud, tutte le alternative

Come riporta stamattina il Corriere della Sera, i tempi rischiano di allungarsi soprattutto se la terapia conservativa non dovesse risolvere il problema e quindi dovesse essere necessario un intervento chirurgico. (Milan News 24)

Valutazione non troppo dissimile quella che fa il Sassuolo per Raspadori, per il quale serviranno non meno di 20 milioni Leggi anche:. Ibrahimovic, rischio operazione: il Milan valuta sostituti. Oggi il Corriere dello Sport cita tre nomi di attaccanti che potrebbero diventare obiettivi concreti nel caso in cui Ibrahimovic dovesse essere operato: Andrea Belotti del Torino, Giacomo Raspadori del Sassuolo e Luka Jovic del Real Madrid. (MilanLive.it)

Poi, il giovane Giacomo, attaccante del Sassuolo del 2000, per il quale, però, c'è un'ampia concorrenza:, infatti, sono interessate al gioiellino neroverde. E' la pista più difficile, quella che porta a Maurito, ma sicuramente la più affascinante. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr