Puntare forte su elettriche e ibride plug-in: questo è il momento di comprare

Puntare forte su elettriche e ibride plug-in: questo è il momento di comprare
ClubAlfa.it ECONOMIA

Poker di bonus per elettriche e ibride plug-in: più le promozioni. Esiste la comoda la piattaforma informatica del ministero dello Sviluppo economico.

0-20 g/km di CO2 senza rottamazione: 4.000 euro Ecobonus Stato + 1.000 euro extrabonus Stato + 1.000 euro (+Iva) venditore. 0-20 g/km di CO2 con rottamazione: 6.000 euro Ecobonus Stato + 2.000 euro extrabonus Stato + 2.000 euro (+Iva) venditore. 21-60 g/km di CO2 senza rottamazione: 1.500 euro Ecobonus Stato + 1.000 euro extrabonus Stato + 1.000 euro (+Iva) venditore. (ClubAlfa.it)

Su altre fonti

A quanto ammontano gli incentivi. Di seguito, brevemente, le cifre di Ecobonus che vengono erogate agli acquirenti di nuove autovetture. Senza rottamazione: 4.000 euro di Ecobonus, 1.000 euro di fondo legge di Bilancio 2021, 1.000 euro di sconto Concessionaria (totale: 6.000 euro); Auto con emissioni comprese fra 21 e 60 g/km : con rottamazione, 2.500 euro di Ecobonus, 2.000 euro dalla legge di Bilancio 2021, 2.000 euro di sconto Concessionaria (totale: 6.500 euro). (Autoblog.it)

Ma la Lega invece pressa per nuovi ecobonus anche ad auto a benzina e a gasolio Ma anche bonus per auto a benzina e diesel. (ClubAlfa.it)

Le unità elettriche, di tipo sincrono a magneti permanenti, hanno una potenza singola di 305 Cv e sono posizionate direttamente sulle ruote. Verranno prodotte solo 25 unità che avranno un prezzo unitario di ben 1,25 milioni di dollari. (La Gazzetta dello Sport)

Auto elettrica, come ottenere lo sconto per ricarcarla

Dunque, gli incentivi per questi mezzi sono i più importanti per sostenere il mercato. Se non saranno presi provvedimenti, gli effetti li vedremo molto presto con i dati delle immatricolazioni dei prossimi mesi (HelpMeTech)

Ma oggi tutto cambia, il mercato auto cinese si sta sempre più evolvendo e raggiungendo quelli che sono i nostri trend, le nostre mode. Il mercato auto cinese ora è più forte (Virgilio Motori)

La connessione deve essere in bassa tensione (BT) ovvero con tensione di fornitura non superiore a 1.000 V. L'iniziativa si rivolge ai clienti finali di energia elettrica connessi in bassa tensione e dotati di misuratori elettronici idonei. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr