F1 - Gp Italia 2021-Leclerc: "Il problema ci è costato la terza fila"

F1 - Gp Italia 2021-Leclerc: Il problema ci è costato la terza fila
Più informazioni:
FUNOANALISITECNICA SPORT

Lamentare un problema durante la sessione di qualifica, a Monza, al volante di una delle vetture di Maranello, non è proprio il massimo per un pilota di F1.

Continueremo a spingere sperando in una buona gara sprint.”. “Il problema ci è costato la terza fila.

Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) in pista sulla SF21 durante le qualifiche del Gp d’Italia 2021. Leclerc prenderà dunque parte alla Sprint Qualifying dall’ottava posizione dello schieramento. (FUNOANALISITECNICA)

Ne parlano anche altri giornali

Poi Verstappen, Norris, Ricciardo, Gasly, Sainz, Leclerc, Perez e Giovinazzi. 18.52 – 1’19″949 per Hamilton, Verstappen è secondo a 17 millesimi. (FormulaPassion.it)

Lewis ha lasciato 96 millesimi al compagno di squadra e Bottascelebra la sua decima pole position della carriera. L'epta campione non aveva chiuso una tornata perfetta, facendo peggio del miglior tempo conseguito in Q2, per cui la vera differenza data dal motore Mercedes si è vista nel giro sulla bandiera. (Motorsport.com Italia)

È di Valtteri Bottas il miglior tempo nelle Qualifiche del Gran Premio d’Italia 2021 di Formula 1. A Monza il pilota del team Mercedes ha siglato il best lap in 1’19″55. (AutoMotoriNews)

Griglia di partenza F1, GP Italia Monza: ordine di partenza Sprint Race. Bottas precede Hamilton. Ferrari in quarta fila

In ogni caso, ci sarà comunque la possibilità di risalire nella gara sprint di domani, che determinerà la griglia di partenza per il GP di domenica Il pilota finlandese della Mercedes è stato più veloce nelle qualifiche relative alla griglia di partenza della Sprint Qualifying. (Circus Formula 1)

Fuori dalle prime dieci posizioni per essere andati sull'erba sintetica nell'ultima curva Charles Leclerc e Lando Norris, ancora un'ottima sessione di prove libere per Antonio Giovinazzi 13° che precede Yuki Tsunoda e Esteban Ocon. (Automoto.it)

Alle sue spalle Lewis Hamilton con l’altra Mercedes e Max Verstappen con la Red Bull. Max Verstappen (Red Bull). 4. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr