MotoGP, cancellata la gara in Argentina: come cambia il calendario

MotoGP, cancellata la gara in Argentina: come cambia il calendario
Approfondimenti:
AutoMotoriNews SPORT

Come cambia il calendario del Mondiale 2021. Nuove modifiche al calendario della MotoGP.

👇#MotoGP | 📰https://t.co/9LJM6gT2EJ — MotoGP™🏁 (@MotoGP) September 11, 2021. Dopo il GP di questo weekend in Spagna, i piloti della MotoGP si sposteranno a Misano, per disputare la prima gara delle due previste sul circuito intitolato a Marco Simoncelli, in programma dal 17 al 19 settembre

Dopo la cancellazione della gara di Sepang, ufficializzata nelle settimane scorse, salterà definitivamente anche l’evento in Argentina, inizialmente rinviata. (AutoMotoriNews)

La notizia riportata su altri giornali

12 Settembre 2021. Jorge Lorenzo a microfoni di As è tornato un'ultima volta sull'addio di Valentino Rossi al termine della stagione: "E' triste, perché è stato il pilota più carismatico della storia. (Sportal)

Affiorano problemi per il main sponsor della VR46 in vista del debutto in MotoGp nella prossima stagione. E' stato lo stesso Valentino Rossi a parlarne dopo le prove ufficiali del Gp di Aragon a Sky: "Aramco e il Principe Saudita? (Sportal)

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE del GP di Aragon, tappa del Mondiale 2021 di MotoGP: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti -4 giri: Marquez non molla di un millimetro e rimane entro i 2 decimi da Bagnaia! (OA Sport)

MotoGP, GP d'Aragona: pole di Bagnaia, a picco Valentino Rossi

Penso che nella FP3 abbiamo fatto un passo avanti importante, che ci ha consentito di essere più veloci. Con queste temperature può però essere un rischio, anche se devo dire che questo tipo di gomma si comporta bene e la riesco a sfruttare. (GPOne.com)

A giudicare dal passo che Marc Marquez ha tenuto nelle FP4 sembrerebbe di sì, ma, come al solito, Marc non si sbilancia in previsioni. “Oggi abbiamo centrato l’obiettivo in qualifica e nelle FP4 ho tenuto un ottimo ritmo, potendo guidare nel modo giusto: è sicuramente un buon inizio. (Moto.it)

Fantastico nono Enea Bastianini che con la Ducati Avintia Esponsorama precede Zarco, decimo, undicesimo il giapponese Takaaki Nakagami della LCR-Honda IDEMITSU, infine dodicesimo Binder Sembra proprio che la pole non debba sfuggire a Quartararo ma quando mancano circa tre minuti alla fine delle qualifiche Pecco Bagnaia stampa un 1’46”322 che gli vale il record della pista e la partenza davanti a tutti nella gara di domani. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr