Batterie per auto elettriche ONE: addio ansia da autonomia?

VehicleCuE ECONOMIA

La Tesla Model S equipaggiata con la ONE Gemini 001 al banco prova.

Credit: startupitalia.eu. Il nuovo record di percorrenza della Gemini 001. La batteria Gemini 001, ancora un prototipo, è stata testata a bordo di una Tesla Model S P100, una delle elettriche leader del mercato per potenza e autonomia.

Credit: motortrend.com. Caratteristiche tecniche della Gemini 001. Questa batteria è rivoluzionaria anche per il modo in cui è costruita

Il test ha prodotto risultati impressionanti: la Model S è stata in grado di percorrere addirittura 1210 km con una sola ricarica!

Il team di ONE con la Model S utilizzata nella prova. (VehicleCuE)

La notizia riportata su altre testate

Ecco la Tesla da 1200 km: super-pacco da 203 kWh. ONE è riuscita nell’impresa di realizzare un pacco batteria che, a parità di dimensioni con quello originale, permette di stoccare ben 203,7 kWh. Nei progetti della startup la volontà di rendere disponibile una versione commerciale del nuovo pacco batteria entro il prossimo anno. (Vaielettrico.it)

Il modello è stato infine sostituito dalla Model S P85+ e poi ha portato al modello Plaid follemente veloce. https://twitter.com/hashtag/NeuesProfilbild?src=hash&ref_src=twsrc%5Etfw. TESLA MODEL S DA RECORD. (Autoprove.it)

Secondo l'azienda specializzata Our Next Energy (ONE) la risposta è affermativa e lo ha dimostrato attraverso un test su strada. Può una Tesla Model S percorrere circa 1.200 km con una singola carica? (SmartWorld)

La start-up americana Our Next Energy ha sviluppato un innovativo pacco batterie "Gemini 001" da 203,7 kWh per la Tesla Model S. Attualmente l’autonomia massima della berlina top di gamma di Casa Tesla, la Model S Plaid, raggiunge la stima di “soli” 637 km secondo il ciclo di utilizzo WLTP: un risultato figlio anche delle spettacolari prestazioni della sua powertrain da 1.020 cavalli, che è stato recentemente al centro dell’attenzione della start-up americana ONE (Our Next Energy) – famosa per la produzione di batterie di ultima generazione. (Info Motori)

Un proprietario di Tesla in Germania ha appena registrato più di 1.500.000 chilometri sulla sua Model S P85, ovvero la prima vera declinazione ad alte prestazioni della super berlina elettrica. Rilasciata nel lontano 2012, quasi 10 anni fa, Model S P85 copre lo 0 a 100 in poco più di 4,2 secondi; un valore tutto sommato di elevato prestigio se consideriamo l’età della vettura. (Tom's Hardware Italia)

Si tratta di una Model S P85, ovvero Performance con 85 kWh di batteria, la “mamma” della S Plaid, attualmente la berlina più veloce al mondo. Il primo è avvenuto in garanzia dopo circa 112.000 km, mentre nel secondo caso si è trattato di una batteria in prestito per circa 58.000 km. (DMove.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr