Pfizer: pronta domanda per uso d'emergenza vaccino

Pfizer: pronta domanda per uso d'emergenza vaccino
Money.it Money.it (Economia)

Dai vertici della compagnia hanno confermato gli ottimi progressi del vaccino sviluppato con la tedesca BioNTech, precisando che per un utilizzo d’emergenza il preparato non potrà essere pronto prima della fine della elezioni presidenziali statunitensi.

Ha osservato che la Food and Drug Administration (FDA) chiede almeno due mesi di raccolta dati sulla metà dei partecipanti a una sperimentazione prima di concedere il via libera a un uso d’emergenza, che la compagnia sembra decisamente indirizzata a chiedere. (Money.it)

Su altri media

La regina Elisabetta potrebbe diventare una "testimonial" del vaccino anti Covid nel Regno Unito. L'idea arriva da una consigliera del governo di Londra, la professoressa Heidi Larson che è a capo del Vaccine Confidence Project. (Leggo.it)

Un vaccino contro Covid-19 bello e pronto per essere iniettato, ma io non sono a conoscenza di dati sull’efficacia e sulla sicurezza di questo preparato. (Virgilio Notizie)

I laboratori di Oxford, infatti, lo sperimentano in collaborazione col centro italiano di Pomezia e sarà prodotto dall’industria AstraZeneca, uno dei giganti mondiali dell’industria farmaceutica. La seconda ondata di coronavirus ha già pesantemente colpito l’Europa, ma potrebbero arrivare notizie positive entro Natale. (CalcioNapoli1926.it)

Roberto Burioni e la foto del vaccino al Covid dalla Cina: "Pronto per essere iniettato, qualcuno ne sa qualcosa?"

L'azienda ha già prodotto «diverse centinaia di migliaia di dosi» del jab Oxford-Astra Zeneca nel suo stabilimento di Puurs, in Belgio. L'immunologa Viola: «Non vuol dire che arriveranno le dosi». Covid, gli epidemiologi americani: «Ormai siamo nella terza ondata, stop a riunioni di famiglia e amici». (Il Messaggero)

Roberto Burioni irrompe nuovamente sui social per pubblicare lo scatto di un presunto vaccino che funziona a virus inattivato. “Io non sono a conoscenza di dati sull’efficacia e sulla sicurezza di questo preparato - ha ammesso il noto virologo marchigiano - qualcuno ne sa qualcosa?”. (Liberoquotidiano.it)

Il virologo parla del vaccino contro il Covid 19 e si riferisce all'annuncio twitter di Albert Bourla, amministratore delegato di Pfizer.Bourla scrive che - riporta Burioni - "se tutto andrà bene presenterà una richiesta per una autorizzazione di emergenza del vaccino contro Covid 19 nella terza settimana di novembre 2020. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr