L’anticorpo monoclonale italiano in grado di curare Covid e varianti, per gli esperti “è la miglior soluzione possibile”

L’anticorpo monoclonale italiano in grado di curare Covid e varianti, per gli esperti “è la miglior soluzione possibile”
Per saperne di più:
MeteoWeb SALUTE

MeteoWeb. Potrebbe essere la vera svolta, molto più dei vaccini.

“L’anticorpo monoclonale sviluppato dal team di Rappuoli è un orgoglio per il nostro Paese, che si unisce in qualche modo agli altri anticorpi che abbiamo a disposizione.

Rappuoli è una eccellenza del nostro Paese, meno male che c’è chi fa ricerca seria e di alto livello“, precisa Matteo Bassetti, primario di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova, in merito ai monoclonali made in Italy

Questo è di seconda generazione ed è in grado di curare molto bene anche le varianti. (MeteoWeb)

Se ne è parlato anche su altre testate

A parlare direttamente delle difficoltà incontrate è il 'padre' del monoclonale Made in Italy, Rino Rappuoli, direttore scientifico e responsabile Ricerca e Sviluppo di GlaxoSmithKline, alla Giornata del Ricercatore alla Maugeri di Pavia. (IL GIORNO)

Covid, da un monoclonale italiano una speranza contro tutte le varianti, anche la Delta. «Il nostro anticorpo monoclonale neutralizza tutte le varianti del virus e viene somministrato tramite iniezione e non più con endovenosa, anche a casa del paziente o in un ambulatorio medico, a un prezzo più contenuto». (leggo.it)

Per risolvere il problema la Regione Toscana sta diffondendo l'opportunità del monoclonale via internet Un'arma in più arriva dagli anticorpi monoclonali, in particolare da un anticorpo monoclonale di seconda generazione, come quello italiano in fase II e III di sperimentazione, che in base agli studi consentirebbe di neutralizzare tutte le varianti di Sars-CoV-2. (IL GIORNO)

Covid, Rappuoli: "Anticorpo monoclonale italiano neutralizza tutte le varianti"

LA NOVITA’. “Stiamo sviluppando un anticorpo monoclonale di seconda generazione che ha già superato la prima fase clinica, con risultati eccellenti anche contro tutte le varianti del coronavirus Sars-CoV-2. (Nordest24.it)

Covid, monoclonale italiano efficace contro le varianti: la mancanza di volontari. Il farmaco ha superato la prima fase della sperimentazione, ma da metà maggio è stato possibile reclutare soltanto un centinaio di persone sulle 800 necessarie a proseguire con i successive due stadi della ricerca. (QuiFinanza)

Speriamo che con i fondi del Pnrr si facciano gli investimenti necessari", ha poi precisato il direttore scientifico e responsabile Ricerca e Sviluppo di GlaxoSmithKline "Il nostro anticorpo monoclonale neutralizza tutte le varianti del virus e viene somministrato tramite iniezione e non più con endovenosa, anche a casa del paziente o in un ambulatorio medico, a un prezzo più contenuto", ha aggiunto. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr