Macedonia Nord:tre giorni di lutto nazionale per vittime bus

Macedonia Nord:tre giorni di lutto nazionale per vittime bus
Altri dettagli:
Notizie - MSN Italia INTERNO

Nei tre giorni di lutto la bandiera macedone sugli edifici pubblici e alla sedi diplomatiche all'estero sarà posta a mezz'asta.

A causa della sciagura, il premier macedone Zoran Zaev ha rinviato le sue dimissioni dalla guida del Partito socialdemocratico (Sdsm), annunciate per oggi davanti al direttivo del partito

Sembra che i sette sopravvissuti alla strage dormissero nella parte posteriore del bus e al momento dell'incidente sono riusciti a rompere il finestrino saltando fuori e mettendosi in salvo. (Notizie - MSN Italia)

Su altri media

Quasi tutte le vittime sono rimaste carbonizzate e la loro identificazione è molto difficoltosa. Keystone/EPA/VASSIL DONEV sda-ats. Questo contenuto è stato pubblicato il 23 novembre 2021 - 14:53. (Keystone-SDA). (tvsvizzera.it)

Sono almeno 12 le persone con meno di 18 anni che sono morte nel rogo di un pullman della Macedonia del Nord in Bulgaria, non lontano a Sofia, che ha provocato in totale almeno 45 morti. Il capo della polizia, Stanimir Stanev, ha confermato all’emittente bTv che delle 52 persone a bordo almeno sette sono sopravvissute ma sono ricoverate con gravi ustioni. (L'Arena)

Tra le vittime anche la figlia di un politico albanese. Tragico incidente stradale in Bulgaria. Sul mezzo, partito da Istanbul e diretto a Skopje, viaggiavano una cinquantina di persone, per la maggior parte albanesi. (ilMetropolitano.it)

Bulgaria: incidente stradale. Patashev (Caritas) al Sir, "grande tragedia. Le nostre preghiere per vittime e familiari, solidarietà con la Macedonia del Nord"

Bulgaria, incidente su un pullman vicino Sofia: morti almeno 46 turisti. Non sono ancora state chiarite le cause dell’incidente, avvenuto intorno alle 2 di notte all’altezza di Bosnek, a una quarantina di chilometri a sud di Sofia. (Virgilio Notizie)

Almeno 46 persone sono morte in Bulgaria in un incidente in cui ha preso fuoco un pullman di turisti della Macedonia del nord. Lo schianto è avvenuto alle due di notte sull'autostrada all'altezza di Bosnek, 40 chilometri a sud di Sofia. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

“Le nostre condoglianze sentite e preghiere sono per le vittime e per i loro cari – continua -. Domani in Macedonia del Nord sarà una giornata di lutto nazionale: “Probabilmente – aggiunge – a questa decisione si assoceranno anche le autorità bulgare” (Servizio Informazione Religiosa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr