Lamborghini, inizia l’era dell’elettrificazione

Tom's Hardware Italia ECONOMIA

Durante il 2022 Lamborghini presenterà 4 nuovi modelli che apriranno l’era dell’elettrificazione del toro: non abbiamo informazioni tecniche ufficiali in merito, ma senza dubbio tra queste 4 avremo l’erede della Aventador, proposta con una sola motorizzazione esclusivamente ibrida.

La notizia, che ha dell’incredibile ma a questo punto nemmeno tanto, è stata diffusa da Stephan Winkelmann, amministratore delegato di Lamborghini, durante un’intervista rilasciata ad Automotive News Europe; dopo i primi esperimenti di ibrido realizzati sulla Sian, Lamborghini si prepara a dire addio ai motori V12, e l’ultimo modello a goderne sarà la Lamborghini Aventador Ultimae. (Tom's Hardware Italia)

Su altri media

Dunque, le parole del CEO fanno capire quale sarà la strada che potrebbe intraprendere Lamborghini per la sua prima vettura elettrica, una strada che dovrebbe essere seguita anche da Bentley visto che la sua prima elettrica sarà un SUV/crossover. (HDmotori)

Per quello che riguarda la piattaforma, la batteria e la tecnologia del motore che caratterizzeranno questa futura elettrica firmata Lamborghini, Winkelmann ha preferito non svelare alcun dettaglio, e ha posto un dubbio: meglio produrre autonomamente o acquistare da altri produttori? E prudenti perché invece affermiamo: ‘È un’auto completamente nuova, e si posizionerà in un segmento in cui non ci troviamo da decenni, se parliamo di una 2+2 o quattro posti, magari anche con più altezza da terra”. (FormulaPassion.it)

E conferma che non seguirà le “compagne di gruppo” Bentley e Porsche nell’offrire motori V6, essendo i V12, V10 e V8 troppo radicati nel DNA della Lamborghini Sarà un sistema ibrido di tipo tradizionale e non quello con supercondensatore che la Lamborghini aveva sperimentato sulla Sían. (AlVolante)

Per questo motivo, come ha riportato il Ceo Stephan Winkelmann alla rivista Automobilwoche, la filiale italiana di Volkswagen ha intenzione di aumentare la produzione. (Ticinonline)

Anche Lamborghini si è unita alla già lunga lista di case automobilistiche che hanno annunciato la forte intenzione di passare all’elettrico. Il cambio di passo in termini di alimentazione che presto compirà Lamborghini coinciderà anche con una svolta sotto il punto di vista del design? (FormulaPassion.it)

L’evoluzione, già nell’aria da qualche tempo, partirà da un modello plug-in hybrid che dovrebbe andare a sostituire la Lamborghini Aventador, celebrata nella sua ultima versione (per l’appunto Ultimae) la scorsa estate. (Automoto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr