Il pensiero monetario di Robert Mundell: così fu concepito l'Euro

Il pensiero monetario di Robert Mundell: così fu concepito l'Euro
Altri dettagli:
InsideOver INTERNO

Uno dei cui testi sacri è un trattato del 1971 dello stesso Mundell, The dollar and the policy mix, pubblicato all’Università di Princeton.

Esistenza di un indirizzo comune di governance degli affari economici tra le regioni o i Paesi membri dell’area valutaria ottimale.

Per Mundell il vero determinante ultimo della politica deve essere la garanzia della mobilità di capitale, equesto principio nell’Unione europea odierna è stato completamente realizzato

e alla flessibilità dei prezzi e dei salari all’interno della regione per distribuire col meccanismo di domanda e offerta le opportunità lavorative. (InsideOver)

Se ne è parlato anche su altri giornali

«Ho passato tutto il fine settimana a pensare a Bob Mundell» scrive Domitrovic. Il premio Nobel per l’Economia Robert Mundell è morto all’età di 88 anni «nella sua amata Italia». (Corriere del Ticino)

Mundell è deceduto la mattina di Pasqua, nella sua villa di Santa Colomba, una frazione del Comune di Monteriggioni, in provincia di Siena. E' stato consigliere di istituzioni internazionali quali il Fondo Monetario Internazionale, la Banca Mondiale e la Commissione Europea. (IL GIORNO)

Secondo Brian Domitrovic, economista di Harvard e commentatore per Forbes, Bob Mundell è morto nella «sua amata Italia». Membro dell’Accademia di scienze politiche, dell’American Economic Association, dell’Econometric Society e della Canadian Economic Association, ha preso parte a numerose commissioni governative degli Usa in America Latina e Africa (Corriere della Sera)

Robert Mundell morto a 88 anni, addio a architetto Euro

Cofondatore della Supply-Side Economics, ha contribuito a un miglioramento del sistema monetario internazionale. 3' di lettura. È morto a 88 anni, in Italia, l'economista canadese Robert Alexander Mundell, Premio Nobel per l'economia, annoverato tra gli ispiratori teorici dell'Unione monetaria europea e uno degli architetti dell'Euro. (Il Sole 24 ORE)

Morto a 88 nella sua villa di Santa Colomba a Monteriggioni, in provincia di Siena, l'economista canadese Robert Alexander Mundell. Nato nel 1932 a Kingston, in Ontario, Mundell ha ottenuto il premio Nobel nel 1999, e viene riconosciuto come uno dei massimi teorici dell'Unione Europea, nonché architetto della moneta unica. (Milano Finanza)

E' stato consigliere di istituzioni internazionali quali il Fondo Monetario Internazionale, la Banca Mondiale e la Commissione Europea. Nel 2006 Mundell ha ricevuto la laurea honoris causa in Economia e Politica dei Mercati dall'Università di Bologna. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr