Terza dose vaccino per over 18 dal 1° dicembre: obbligo vaccinale per militari, docenti, ecco tutte le categorie interessate

Terza dose vaccino per over 18 dal 1° dicembre: obbligo vaccinale per militari, docenti, ecco tutte le categorie interessate
Investire Oggi INTERNO

Vedi anche: Nuovo Decreto Super Green pass e terza dose dopo 5 mesi , cosa cambia per vaccinati e no vax

Obbligo vaccinale per alcune categorie dal 15 dicembre, ecco quali sono. Un’altra data importante da segnare è quella del 6 dicembre, quando scatterà il Super Green Pass già in zona bianca e sarà valido fino al 15 gennaio.

Il mese di dicembre sarà molto importante sul fronte obbligo vaccinale per alcune categorie, la partenza del Super Green Pass e l’avvio della terza dose per tutta la popolazione. (Investire Oggi)

La notizia riportata su altri media

Mi sembra il minimo sindacale fare la terza dose”, spiega una donna fresca di vaccinazione in uno degli hub di Roma. Tante le prenotazioni da parte di chi ha completato il ciclo vaccinale da almeno 5 mesi. (LaPresse)

È stata appena firmata la circolare del ministero della Salute in base alla quale ”è raccomandata, a partire dal 1 dicembre 2021, la somministrazione di una dose di vaccino a mRNA, come richiamo (booster) di un ciclo vaccinale primario, anche ai soggetti di età pari o superiore a 18 anni, nei dosaggi allo scopo autorizzati (30 mcg in 0,3 mL per Comirnaty; 50 mcg in 0,25 mL per Spikevax), indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario e purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno cinque mesi (150 giorni) dal completamento dello stesso”. (Yahoo Notizie)

Il decreto varato ieri dal Governo ha infatti esteso l'obbligo vaccinale al personale amministrativo della sanità, ai docenti e al personale amministrativo della scuola, ai militari, alle forze di polizia e al personale del soccorso pubblico a partire dal prossimo 15 dicembre. (Quotidiano Sanità)

Terza dose a tutti gli over 18 dal 1 dicembre. Firmata la circolare

Dal primo dicembre tutti gli over 18 potranno farla. La terza dose è la strada per rinforzare il livello di immunizzazione”, lo ha detto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani (Il Messaggero)

Nella settimana dal 17 al 23 novembre l'aumento interessa tutte le regioni salvo la Basilicata. E non c'è più nessuna regione in verde in Europa, nella nuova mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). (Regioni.it)

È stata appena firmata la circolare del ministero della Salute in base alla quale ”è raccomandata, a partire dal 1 dicembre 2021, la somministrazione di una dose di vaccino a mRNA, come richiamo (booster) di un ciclo vaccinale primario, anche ai soggetti di età pari o superiore a 18 anni, nei dosaggi allo scopo autorizzati (30 mcg in 0,3 mL per Comirnaty; 50 mcg in 0,25 mL per Spikevax), indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario e purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno cinque mesi (150 giorni) dal completamento dello stesso”. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr