Inter-Real Madrid: le formazioni ufficiali! Bastoni ce la fa, Dzeko confermato

Inter-News SPORT

Inter-Real Madrid, manca ormai poco all’inizio.

Sfida in scena a Milano – presso lo Stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro – a partire dalle ore 21:00.

Di seguito le formazioni ufficiali di Inter-Real Madrid di Champions League. INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro Martinez

Appena comunicate le formazioni ufficiali della partita della 1ª giornata del Gruppo D di UEFA Champions League. (Inter-News)

La notizia riportata su altre testate

Il centrocampista nerazzurro piace però sempre al Real Madrid di Carlo Ancelotti. LEGGI ANCHE > > > Nuovo ‘furto’ di calciomercato | L’Inter lo porta via al Milan. Ancelotti, pazzo dell’interista, potrebbe spingere per una proposta importante. (InterLive.it)

Queste le sue parole: «Con giocatori del genere, come Modric, Cristiano, Ramos, Benzema, puoi vincere quello che vuoi. Le dichiarazioni della bandiera dell’Inter. Sandro Mazzola, intervistato da AS verso Inter-Real Madrid, ha parlato anche dell’addio di Cristiano Ronaldo dalla Juventus. (Juventus News 24)

La presenza di Alaba darà maggiori garanzie ad Ancelotti, ma la retroguardia sorretta da Sergio Ramos e Varane è ormai soltanto un lontano ricordo. E poi c’è Correa, che dopo la doppietta la Verona scalpita: l’anno scorso il Tucu ha segnato tre gol in Champions League (La Gazzetta dello Sport)

Inter-Real Madrid: le probabili formazioni e dove vederla | La Diretta

Inter a caccia degli ottavi. Dopo tre eliminazioni consecutive nella fase a gironi, l’Inter punta a conquistare gli ottavi. (La Gazzetta dello Sport)

Dzeko su Spalletti: “Uno dei migliori allenatori che io abbia mai avuto”. Le parole di Edin Dzeko, ormai dell’Inter, sul tecnico del Napoli: “Roma è una piazza molto difficile, Spalletti è uno dei migliori allenatore che io abbia mai avuto. (GonfiaLaRete)

Alessandro Bastoni, che aveva dovuto saltare la trasferta contro la Sampdoria per un infortunio, è tornato stasera dal primo minuto e ha offerto la sua solita prestazione di grande qualità. Su Instagram, il centrale classe ’99 ha commentato la partita, invitando tifosi e compagni a guardare oltre e a superare la grande delusione: “A testa alta ragazzi! (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr