Incentivi auto, aperta la piattaforma prenotazioni per i concessionari: cosa sapere

Sky Tg24 ECONOMIA

Per le auto si va da una somma di 2mila euro per veicoli tradizionali a basso impatto fino a 5mila euro per quelli elettrici con rottamazione di un mezzo inferiore a Euro 5

Dal 25 maggio i rivenditori possono accedere al sito ecobonus.mise.gov.it, dedicato alle agevolazioni in vigore dal 16 maggio, e monitorare lo stato delle risorse a disposizione che ammontano a 650 milioni di euro per il 2022.

(Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altri media

I concessionari hanno caricato le richieste arrivate da lunedì 16 maggio, giorno in cui sono scattati gli incentivi, ma anche i contratti rimasti fermi in questi mesi. (Corriere della Sera)

A pochissimi giorni dall’apertura della piattaforma per poter prenotare gli ecobonus auto 2022, sono stati quasi esauriti i fondi destinati agli incentivi per le moto; quasi dimezzati anche quelli per le auto diesel e benzina. (InvestireOggi.it)

Ma conviene rottamare un'auto Euro 4? Sono arrivati i nuovi incentivi auto e moto 2022: guida breve . (La Gazzetta di Modena)

La corsa agli incentivi auto e moto ha prosciugato in poche ora quasi tutti i fondi disponibili. Seguono al secondo e terzo gradino del podio rispettivamente, la Toyota Yaris Hybrid (24.950 euro, 115 g/km di CO2) e alla Lancia Ypsilon (14. (QuiFinanza)

Pesa anche non avere messo le società di noleggio tra i beneficiari degli incentivi per le auto elettriche e ibride plug-in” osserva Gianmarco Giorda, direttore generale dell’Anfia – Partenza sprint per gli ecobonus per le auto e le moto green. (Quotidiano online)

Giorda ha osservato come nella corsa agli incentivi abbia un certo peso anche la scelta di “non avere messo le società di noleggio tra i beneficiari degli incentivi per le auto elettriche e ibride plug-in” Incentivi auto e moto agli sgoccioli: la situazione. (Virgilio Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr