Barcellona, la Liga non dà il via libera per iscrivere i nuovi acquisti

Barcellona, la Liga non dà il via libera per iscrivere i nuovi acquisti
Calcio News 24 SPORT

Continuano i problemi finanziari del Barcellona: la Liga non ha ancora dato il via libera per iscrivere i neo acquisti. Continuano le difficoltà economiche del Barcellona.

Secondo quanto riportato da Sport infatti, nonostante il grande mercato fatto nelle ultime settimane, la Liga non ha ancora dato il via libera all’iscrizione dei neo acquisti.

I blaugrana non hanno soddisfatto i requisiti minimi per poter inserire i nuovi acquisti nella rosa che prenderà parte alla prossima Liga, compresi anche i due giocatori che hanno rinnovato il contratto, Ousmane Dembelé e Sergi Roberto

(Calcio News 24)

Se ne è parlato anche su altri media

Barcellona, niente requisiti per il tesseramento dei nuovi acquisti. Joan Laporta, presidente del Barcellona, ​​ha assicurato nella presentazione ufficiale di Robert Lewandowski che il club catalano ha presentato tutta la documentazione alla Liga per ottenere la registrazione di tutti gli acquisti. (CalcioMercato.it)

Nonostante ciò, il presidente Joan Laporta non è per nulla preoccupato e ci tiene a tranquillizzare soci e tifosi del Barça: “I nuovi acquisti potranno essere tutti iscritti in lista, c’è tempo fino al 13 agosto e andrà tutto per il meglio” ha dichiarato in un incontro con alcuni rappresentanti del club (Calcio In Pillole)

Per motivi finanziari il club blaugrana non avrebbe i requisiti per effettuare nuove operazioni, pur avendo già annunciato cinque nuovi giocatori (Lewandowski, Koundé, Kessie, Christensen e Raphinha) e i rinnovi di Dembelé e Sergi Roberto. (la Repubblica)

Barcellona, per ora sono guai: la Liga non dà il via libera per iscrivere i nuovi acquisti

Al momento, Xavi sta lavorando con un gruppo di 33 giocatori, mentre LaLiga consente la registrazione di solo 25 membri della prima squadra. (IlNapolista)

Tra acquisti roboanti e problemi economici e di sovrannumero, non è certo un'estate tranquilla a Barcellona. Intanto bisogna specificare che la Liga prevede la registrazione di 25 calciatori, numerati dall'1 al 25, con la 1, la 13 e la 25 assegnate per forza ai tre portieri. (Il Posticipo)

Barcellona, per ora sono guai: la Liga non dà il via libera per iscrivere i nuovi acquisti. vedi letture. La situazione finanziaria del Barcellona resta molto complicata, nonostante una campagna acquisti faraonica che ha portato in Catalunya giocatori del calibro di Kessiè, Lewandowski, Raphinha, Koundé e Christensen, a cui presto potrebbero aggiungersene altri. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr