METEO - Forte TROMBA D'ARIA investe Falconara Marittima nelle Marche: distrutti due stabilimenti

METEO - Forte TROMBA D'ARIA investe Falconara Marittima nelle Marche: distrutti due stabilimenti
Centro Meteo italiano INTERNO

Durante il suo tragitto il fenomeno vorticoso avrebbe toccato terra attraversando la spiaggia e passando dunque allo stato di tromba d’aria, non senza conseguenze, come vedremo nel prossimo paragrafo

In particolare nel corso di questo pomeriggio una tromba marina si sarebbe originata al largo delle coste di Falconara Marittima, nelle Marche.

Tempo che invece si mantiene più stabile oggi al nord.

Piogge anche intense e possibilmente accompagnate da attività elettrica interesseranno tali settori, con rovesci residui sulle regioni nordorientali. (Centro Meteo italiano)

Ne parlano anche altre fonti

Una violenta tromba d’aria si è formata a largo di Falconara, in provincia di Ancona, per poi raggiungere le spiagge. Le immagini mostrano lo spettacolare fenomeno atmosferico e gli ingenti danni da esso causati (Il Fatto Quotidiano)

Negli anni scorsi si sono verificati anche danni piuttosto estesi Finora hanno però senz’altro colpito l’immaginario la formazione di grosse nubi minacciosamente gravide di acqua viste all’orizzonte e una tromba d’aria che ha scaricato tutta la sua potenza al largo del mar Ionio. (Lecceprima.it)

La perturbazione che sta attraversando l'Italia e che da oggi ha fatto irruzione in Puglia ha provocato una serie di disagi. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (quotidianodipuglia.it)

FALCONARA / Tromba d'aria, "the day after": conta dei danni ma in spiaggia si riparte (video)

Seppur breve, è stata violenta e devastante anche se, fortunatamente al momento, non si lamentano feriti ma solo ingenti danni. Il VIDEO in alto (iLMeteo.it)

Gli operatori balneari si sono subito mobilitati, eccezionali, e poi la nostra polizia locale, operai comunali e protezione civile. Trombe d’aria nell’Adriatico sulla costa marchigiana, forti temporali sul Gargano con allagamenti di box e strade, allerta in 10 regioni del Centro e del Mezzogiorno. (Gazzetta del Sud)

Attimi devastanti quelli di sabato nel primo pomeriggio, spazzati via gli stabilimenti Siesta e Mare Forza 9, la solidarietà di tanti. E’ vero che era stato diramato un allarme meteo ma nessuno poteva prevedere una tromba d’aria così violenta e repentina. (QDM Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr