Arriva il cashback acquisti on line: fino a 500€ di rimborso

Arriva il cashback acquisti on line: fino a 500€ di rimborso
Consumatore.com ECONOMIA

Anche se il Cashback di Stato si è avviato sulla via del tramonto, non mancano nuove iniziative simili.

Arriva una brutta stangata. Inoltre, fino al 13 gennaio 2022, coloro che partecipano al programma BPlay potranno ricevere un rimborso pari a 500 euro.

Aderire all’iniziativa è molto semplice: basta attivare il servizio BANCOMAT Pay e iscriversi al sito www.bplaytipremia.com per attivare il Cashback

In questo articolo vediamo in cosa consiste il Cashback Bancomat. (Consumatore.com)

Su altri media

Nel 2022 il Cashback, già cancellato, non tornerà dal momento che lo stesso premier, Mario Draghi, lo ritiene un’iniziativa iniqua e non più opportuna. Entro fine novembre, il ministero dell’Economia dovrà rimborsare tutti coloro che hanno compiuto più transazioni nei primi sei mesi del 2021. (The Italian Times)

Per la misura il governo Conte aveva stanziato 4,7 miliardi di euro in due anni, una spesa giudicata eccessiva dall'esecutivo in carica A spiegare cosa bolle in pentola è il parlamentare Emiliano Fenu, capogruppo M5s in Commissione finanze del Senato. (Today)

Ma per quale motivo il governo e, in particolare, il Primo Ministro Mario Draghi, hanno da sempre messo in discussione il bonus cashback? La questione è semplice, per la Manovra i soldi a disposizione sono pochi e il cashback è una misura costosa e, al tempo stesso, sacrificabile. (Investire Oggi)

Cashback, quali sono i rimborsi previsti a novembre e dicembre?

In realtà, già la maggior parte delle persone hanno ottenuto i rimborsi Cashback, e solo i 100mila che hanno vinto i premi della versione Super li otterranno a fine mese. La misura, entrata in vigore per la prima volta a Natale dell’anno scorso, non verrà riutilizzata l’anno prossimo. (Napoli.zon)

Arriva il cashback privato. Il Consiglio dei ministri ha scelto di sospendere il Cashback e destinare le risorse su altre voci di spesa. Molti hanno criticato l’efficacia del cashback nella lotta all’evasione fiscale, una delle ragioni che spinse il precedente Governo a introdurre il meccanismo (Finanza.com)

Infine, in questi ultimi mesi dell’anno sono previsti altri rimborsi, ma questa volta non si tratta del cashback di stato, bensì del programma “Postepay Cashback”, valido solamente per gli utenti postepay. (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr