Cashback, anche un problema di dati

Fortune Italia ECONOMIA

Ci si può abbonare al magazine di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe

I rilievi della Corte dei conti, per pensare a riattivare il cashback serve una mappatura dettagliata.

Con il risultato che il ripensamento su cui stanno lavorando i tecnici del ministero dell’Economia, dopo lo stop di giugno 2021, appare difficile perché manca la materia base, ovvero i dati sulle transazioni, che consentano una decisione razionale. (Fortune Italia)

Ne parlano anche altre testate

Il pagamento digitale, a differenza del contate, è registrato e tracciabile e pertanto contribuisce a ridurre la possibilità di evasione fiscale. Eppure strumenti anti-evasione come il cashback sono stati bruscamente interrotti, eppure alcune forze politiche continuano a strizzare l’occhio agli evasori. (Il Fatto Quotidiano)

Ufficialmente quello al programma fortemente voluto da Conte sarebbe uno stop temporaneo, un arrivederci cioè al 1° gennaio 2022. Sospeso fino al 1° gennaio 2022 (ma con riserva). Il Cashback non ha avuto mai pace. (Corriere della Sera)

Questo perché «la spesa e i premi della carta di credito sono correlati positivamente al reddito familiare» Anche tramite iniziative governative, come il «Cashback di Stato», recentemente scomparso dalla prossima legge di bilancio. (La Stampa)

Cashback rimborsi, ecco quando arriveranno gli ultimi - Napoli ZON

Come anticipa oggi il quotidiano ‘Milano Finanza’, c’è un progetto dei Pentastellati per preservare in qualche modo il rimborso agli italiani che spendono. Ma il Cashback di Stato, sotto la spinta dei Movimento 5 Stelle, potrebbe tornare in vita anche se con formule diverse. (Inews24)

Eppure strumenti anti-evasione come il cashback sono stati bruscamente interrotti, eppure alcune forze politiche continuano a strizzare l'occhio agli evasori". Per la misura il governo Conte aveva stanziato 4,7 miliardi di euro in due anni, una spesa giudicata eccessiva dall'esecutivo in carica (Today)

In realtà, già la maggior parte delle persone hanno ottenuto i rimborsi Cashback, e solo i 100mila che hanno vinto i premi della versione Super li otterranno a fine mese. I rimborsi del Cashback arriveranno fino alla fine dell’anno, poi si dirà completamente addio alla misura, effettivamente già conclusa a giugno. (Napoli.zon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr