Green pass, oggi il decreto: per entrare nei ristoranti basterà la prima dose di vaccino

Green pass, oggi il decreto: per entrare nei ristoranti basterà la prima dose di vaccino
ParmaToday INTERNO

Dalla prossima settimana con un nuovo decreto dovrebbero cambiare i parametri per definire i colori delle Regioni, le modalità di utilizzo del green pass, e non ci sono dubbi sulla proroga dello stato di emergenza.

In sintesi, potrebbe essere un green pass a due livelli: con una dose di vaccino per andare al ristorante al chiuso, con doppia dose per i luoghi più affollati.

L'obbligo di certificato verde sui mezzi pubblici?

Oggi è il giorno del Green pass. (ParmaToday)

Ne parlano anche altri giornali

La Francia, in piena quarta ondata da Covid 19, ha introdotto l'obbligo di pass sanitario per accedere ai luoghi di cultura e svago con oltre 50 persone. Quindi avrei il Covid e un pass sanitario per 72 ore" dice un turista danese. (Euronews Italiano)

Insultato Un prete della provincia di Matera ha chiesto, attraverso un post su Facebook, di presentarsi in chiesa solo se vaccinati: insultato dai No Vax. Don Pasquale Giordano è un parroco della chiesa Mater Ecclesiae di Bernalda, in provincia di Matera. (Virgilio Notizie)

Fatta questa premessa, i dati sui ricoveri restano confortanti nonostante i post allarmistici di cui pure si legge sui social. Eppure un no vax avrebbe gioco facile a dire che “tutti i ricoverati si erano vaccinati”. (Today.it)

Green pass obbligatorio: ecco dove basta una dose di vaccino e dove ne servono due. I casi

È di 6 milioni la popolazione di chi ha meno di 30 anni e non ha ricevuto nessuna dose di vaccino. Ma dei 27,3 milioni immunizzati solo una piccola parte (il 7,1%) è composta dagli under 30, la fascia di popolazione più giovane che si sposta maggiormente in estate, proprio in una fase in cui i contagi e il tasso di positività crescono con la variante Delta del coronavirus. (Il Sole 24 ORE)

traordinari non pagati, incognita delle ferie e turni che potrebbero allungarsi qualora l’Ulss Dolomiti decidesse di procedere con le sospensioni dei no-vax. Gli eroi della pandemia, coloro che hanno dato anima e corpo per tamponare gli effetti del virus negli ospedali, si dicono esausti. (ilgazzettino.it)

Green pass per i ristoranti al chiuso. In fascia bianca – precisa ancora il Corsera - basterà avere una prima dose per stare nei ristoranti al chiuso. Green pass: lo scontro. Continua a discostarsi da una certa linea - scrive il Corriere - il leader della Lega Salvini. (Tiscali Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr