Osaka, la sportiva più pagata al mondo: ha guadagnato 93 mila euro al giorno

Tiscali.it Tiscali.it (Sport)

La tennista giapponese, ex numero 1 e oggi decima nel ranking Wta, è l'atleta femminile più pagata al mondo secondo la rivista Forbes.

Naomi Osaka è 29esima nella classifica generale dei 100 atleti più pagati al mondo, mentre Serena Williams è 33esima ed è la prima volta dal 2016 che due donne entrano nella top 100.

La notizia riportata su altri giornali

Al secondo posto la statunitense Serena Williams (35 milioni). Le due tenniste hanno di conseguenza superato il record precedente appartenente a Maria Sharapova, la quale nel 2015 guadagnò 29,7 milioni di dollari. (Ticinonline)

La tennista giapponese, secondo la classifica di, è diventata la sportiva più pagata al mondo superando il record stabilito nel 2015 dalla sua ex collega Maria Sharapova . Diventata professionista dal 2014, in coincidenza del suo sedicesimo compleanno, è stata la prima tennista giapponese a vincere un torneo dele la prima asiatica a diventare numero uno della classifica mondiale. (Il Gazzettino)

Diventata professionista dal 2014, in coincidenza del suo sedicesimo compleanno, è stata la prima tennista giapponese a vincere un torneo del grande slam e la prima asiatica a diventare numero uno della classifica mondiale. (Giornale di Sicilia)

Naomi Osaka is on the cover of GQ Japan, which was drawn by… Mari Osaka. Naomi Osaka, ex numero uno al mondo e campionessa di due titoli del Grande Slam, è in copertina nell’edizione di giugno di GQ Japan, appositamente progettata da sua sorella Mari Osaka, anche lei tennista. (LiveTennis.it)

La 22enne ha guadagnato precisamente 1,4 milioni di dollari in più dell'americana. La giovane giapponese è ora la 29esima tra i 100 atleti più pagati: con il 33° posto occupato da Serena Williams è la prima volta dal 2016 che due donne sono tra i primi 100 atleti più pagati. (Tuttosport)

Diventata professionista dal 2014, è stata la prima tennista giapponese a vincere un torneo del Grande Slam e la prima asiatica a diventare numero uno della classifica mondiale. Williams, invece, resta irraggiungibile grazie alla sua interminabile e straordinaria carriera, costellata da 23 Slam, con i suoi 300 milioni di dollari incassati finora. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr