La Corea del Nord rinuncia ai Giochi di Tokyo: l'annuncio sul sito del Ministero dello Sport

La Corea del Nord rinuncia ai Giochi di Tokyo: l'annuncio sul sito del Ministero dello Sport
Altri dettagli:
TUTTO mercato WEB SPORT

La Corea del Nord rinuncia ai Giochi di Tokyo: l'annuncio sul sito del Ministero dello Sport. vedi letture. A tre mesi e mezzo dall'inizio della più grande manifestazione sportiva del mondo, la Corea del Nord è il primo Paese a rinunciare ufficialmente all'Olimpiade di Tokyo a causa della pandemia di coronavirus.

Il Comitato Olimpico giapponese non è stato ancora informato della decisione, che sembra definitiva

Il sito web del Ministero dello sport nordcoreano riporta che il Comitato olimpico nazionale ha deciso di non partecipare ai Giochi. (TUTTO mercato WEB)

Su altri giornali

Paura della pandemia, paura del contagio per Pyongyang, che finora non ha mai dichiarato quanti casi di Covid-19 siano stati riscontrati nel Paese. Tanto che la Corea del Nord ha deciso che i suoi atleti non parteciperanno alle Olimpiadi di Tokyo che si apriranno il 23 luglio prossimo “per proteggerli dalla crisi sanitaria globale”. (Il Fatto Quotidiano)

Calcio. Il pareggio contro il Servette ha avvicinato ulteriormente alla salvezza la squadra allenata da Maurizio Jacobacci - Ma da quando è in Super League, il Lugano si trova anche nelle migliori condizioni per affrontare l’ultimo quarto del torneo (Corriere del Ticino)

Si riferisce a una riunione del Comitato olimpico nazionale di Pyongyang del 25 marzo La Corea del Nord non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. (ilgazzettino.it)

Tokyo 2021, la Corea de Nord rinuncia ai Giochi Olimpici per paura del Covid-19

Non per la Corea del Nord, che ha deciso di rinunciarvi: lo ha annunciato il ministero dello Sport nordcoreano. (Il Giorno)

Si riferisce a una riunione del Comitato olimpico nazionale di Pyongyang del 25 marzo La Corea del Nord rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo in programma questa estate a causa del rischio di infezioni da coronavirus, ha detto oggi il Ministero dello Sport di Pyongyang. (Rai Sport)

Secondo quarto riportato da ANSA, al termine di una riunione del comitato olimpico della Corea del Nord è stato emesso il seguente comunicato stringato ed asciutto, come nella tradizione del Paese asiatico: “La nostra delegazione ha deciso di non partecipare ai 32mi Giochi Olimpici per proteggere gli atleti dalla crisi sanitaria globale causata dal Covid-19”. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr