Confcommercio: crescono le preoccupazioni sulle prospettive per il 2022

Milano Finanza ECONOMIA

Allargando, poi, lo sguardo alla media dell'intero 2021, l'indicatore dei consumi Confcommercio (Icc) registra una crescita dell'8,4%, che non permette di recuperare quanto perso nel 2020.

Resta, infatti, un divario complessivo sul 2019 pre-pandemia del 7,7%, di cui l'1,3% per i beni e il 22,4% per i servizi

Nel dettaglio, la variazione positiva del 9,1% dei consumi nel corso dell'anno è frutto della crescita del 47,6% dei servizi e dell'1,3% dei beni. (Milano Finanza)

La notizia riportata su altri giornali

(Teleborsa) - Continua la frenata dell'economia italiana, in scia al "ritorno prepotente della pandemia e alla crescita continua dell'inflazione che ha ridotto il potere d'acquisto delle famiglie". Questa l'analisi dell'Ufficio Studi di Confcommercio nella congiuntura mensile. (ilmessaggero.it)

Per il mese di gennaio l’incremento dei prezzi al consumo sarà dell`1,5% su base mensile e del 4,7% su base annua. Per molti servizi la distanza percentuale è superiore alle due cifre, con tempi di recupero che appaiono dilatarsi (Il Diario del Lavoro)

Nella media dell`intero 2021 l`indicatore ha mostrato una crescita dell`8,4%, dato che non ha permesso di recuperare quanto perso nel 2020. Nel confronto annuo la crescita si dovrebbe attestare al 4,4%, dato in forte calo rispetto ai mesi precedenti. (Italia Oggi)

In dettaglio, a novembre 2021 la produzione industriale ha mostrato, dopo un trimestre di sostanziale stasi, un deciso recupero (+1,9% mensile). (Teleborsa) - Continua la frenata dell'economia italiana, in scia al "ritorno prepotente della pandemia e alla crescita continua dell’inflazione che ha ridotto il potere d’acquisto delle famiglie". (Finanza Repubblica)

Per molti servizi la distanza percentuale è superiore alle due cifre, con tempi di recupero che appaiono dilatarsi. (Redazione Jamma)

“La ripresa non è uguale per tutti e poi di quale ripresa parliamo, di quella auspicata o di quella percepita? I dati messi nero su bianco da Federmoda Confcommercio sono eloquenti. (Zonalocale Abruzzo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr