Zerocalcare: Strappare lungo i bordi è al 1° posto su Netflix ma non mancano le polemiche

Zerocalcare: Strappare lungo i bordi è al 1° posto su Netflix ma non mancano le polemiche
DR COMMODORE CULTURA E SPETTACOLO

E’ stato creato un “manuale” per comprendere le parole in romano della serie per coloro che non conoscono il romano.

A quasi una settimana dal suo debutto la serie di Zerocalcare “Strappare lungo i bordi” è già al primo posto nella top 10 Italia su Netflix (puoi leggere la nostra recensione qui).

Una è nata per l’eccessivo utilizzo del romano –a detta di alcuni– incomprensibile che utilizza Zerocalcare. (DR COMMODORE)

Su altre testate

Poi chiede (e dà) consigli sulle serie da vedere. Ecco le sue otto scelte di Katia Riccardi. La piattaforma lascia totale libertà all'autore e fumettista Michele Rech: "Se qualcuno ha in mente serie belle da guardare mentre uno lavora e le scrive qua io gli sono molto grato, sto a corto". (Repubblica Roma)

Qui metto le 8 serie che la maggior parte degli amici miei non hanno visto pure se io gli dicevo siete scemi so fichissime. E’ infatti nel terzo post della pagina Instagram di Nextflix Italia che Zerocalcare riporta 8 tra le sue serie tv preferite disponibili sulla piattaforma streaming, corredando ogni sua scelta con uno sketch e una breve descrizione:. (Hall of Series)

Strappare lungo i bordi: Trailer Ufficiale: Strappare lungo i bordi: Trailer Ufficiale della serie Netflix di Zerocalcare - HD. ), e quelli - un gruppo molto, molto ristretto - che si stanno infervorando sui social (e dove, se no?) (ComingSoon.it)

Zerocalcare invade i social di Netflix e consiglia le otto serie che ci si può “accollare”

Ai grandi estimatori come ai grande detrattori: o facciamo un po' meno, o facciamo un po' di più Perché tornando a noi, io non ricordo tanti sollevatori di polemiche quando nel 2008 abbiamo visto Gomorra di Matteo Garrone. (il Giornale)

Tutta ‘sta fretta di fa succede le cose ce l’ha messa il capitalismo (Zerocalcare). Sei cintura nera de come se schiva la vita (Armadillo). Ma non ti rendi conto di quant’è bello? (greenMe.it)

Nel tweet iniziale specifica che non sono serie tv famosissime, ma in qualche modo si può dire che siano di nicchia, senza però nascondere: "Se non me reggete più pensate che questi sono gli ultimi colpi di coda di questo gigantesco monosauro che la promozione di sta serie". (Tv Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr