Davanti al Bonelli di Cuneo si celebra la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Davanti al Bonelli di Cuneo si celebra la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne
Cuneodice.it INTERNO

Tutta la popolazione è invitata a partecipare

L’attività sarà svolta all’aperto per coinvolgere i passanti, riflettere sull’argomento e combattere l’indifferenza.

Davanti alla panchina rossa installata davanti all’ingresso dell’ITC Bonelli sul viale Angeli 12, gli studenti leggeranno ad alta voce testi e poesie appositamente selezionati, volti a far comprendere l’ingiustizia di questo fenomeno e a sensibilizzare i giovani sulla violenza sulle donne che, purtroppo, non smette di occupare le prime pagine dei giornali. (Cuneodice.it)

La notizia riportata su altri giornali

L’iniziativa servirà a sensibilizzare la cittadinanza sulla necessità non più rinviabile, visti i tragici numeri sui femminicidi, di una maggiore tutela delle donne e dei minori coinvolti non solo attraverso magistratura, forze dell’ordine, servizi ma anche attraverso le comunità di riferimento, siano esse di vita, di lavoro, di studio. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Una iniziativa del Gruppo IED che coinvolge tutte le sedi italiane. L'Istituto Europeo di Design si schiera contro la violenza di genere e per la giornata contro la violenza sulle donne dispone le panchine rosse nelle sue sedi. (Sardegna Reporter)

In tal senso amplieremo il nostro raggio d’azione, aumentando la dotazione finanziaria disponibile e attivando corsi specifici nelle scuole lombarde. “Regione Lombardia è in prima linea per affrontare questa battaglia. (Valseriana News)

Giornata contro la violenza sulle donne, Comune di Benevento al centro Pro.Ce.Do

Chiara Braga (capogruppo PD Commissione Parlamentare Ecomafie), Angelo Orsenigo (Consigliere Regionale PD, Componente della Commissione Antimafia del Consiglio Regionale della Lombardia), Benedetto Madonia (Presidente del Centro Studi contro le mafie – Progetto San Francesco), Giampiero Rossi (Giornalista del Corriere della Sera) e Mariangela Vitale (Consigliera PD Comune di Lomazzo) (MI-LORENTEGGIO.COM.)

“La mia è una missione per le altre donne, è su questo che bisogna lavorare”, dice. E’ per loro, tre figli oggi adulti, che Filomena Lamberti ha aspettato tanto, in silenzio. (LaPresse)

A seguire sono previsti gli interventi dell’assessora alle Politiche Sociali, Carmen Coppola, sul tema “Le politiche di contrasto alla violenza di genere”, della stessa assessora Coppola e dell’ex delegata alle Pari Opportunità, Patrizia Callaro, sul tema “La continuità delle politiche a favore delle donne”, della coordinatrice del Centro di accoglienza per donne maltrattate “Viola” e del Centro antiviolenza “Pro. (Ottopagine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr