Covid Inghilterra: 42 morti per la variante indiana, 12 vaccinati con la seconda dose

Covid Inghilterra: 42 morti per la variante indiana, 12 vaccinati con la seconda dose
QUOTIDIANO NAZIONALE ESTERI

Si tratta di un aumento di 29.892 casi rispetto a una settimana fa, secondo dati del sistema sanitario inglese

In particolare nel Regno Unito nel Regno Unito sono stati diagnosticati 42.323 casi della variante di Covid-19 segnalata per la prima volta in India.

Nella sola Inghilterra infatti finora sono morte in totale 42 persone per la cosiddetta variante Delta (cioè quella indiana).

Degli altri invece risulta che 23 non fossero vaccinati e sette avessero ricevuto la prima dose da almeno 21 giorni. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altre testate

Allarme variante indiana: 12 persone morte anche se già vaccinate. Nella sola Inghilterra finora sono morte in totale 42 persone per la variante Delta del Covid-19 (cioè quella indiana) e di queste 12 avevano ricevuto doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni La dottoressa Jenny Harries, direttrice dell'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito, ha dichiarato: "Con l'aumento dei casi di variante Delta in tutto il Paese, la vaccinazione è la nostra miglior difesa. (ROMA on line)

Covid, Inghilterra:12 morti per variante Delta, erano vaccinati. I dati sono pubblicati da Public Health England (Phe) citati dal Guardian, che conferma anche che il 90% dei nuovi casi in Inghilterra sia dovuto alla mutazione Delta, che mostra un tasso di diffusione piu’ elevato del 60% in ambito familiare rispetto alla variante Alfa. (Imola Oggi)

Di queste 12 avevano ricevuto la doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni. I DATI Variante Delta, quali conseguenze provoca? (ilgazzettino.it)

Inghilterra, variante indiana: 12 persone morte anche se già vaccinate

Il bilancio è di 42 decessi nella sola Inghilterra per la variante Delta del Covid-19 (cioè quella indiana) e di queste 12 avevano ricevuto doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni. (Il Reggino)

Quanto agli altri, 23 non erano vaccinati e sette avevano ricevuto la prima dose da almeno 21 giorni. Di queste 12 avevano ricevuto la doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni. (ilmessaggero.it)

Nella sola Inghilterra finora sono morte in totale 42 persone per la variante Delta del Covid-19 (cioè quella indiana) e di queste 12 avevano ricevuto doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni. Recentemente il ministro della Sanità Gb, Matt Hancock, aveva parlato di una trasmissibilità della variante Delta del 40% superiore al virus classico (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr