Netflix, obbligo di vaccino sul set. Così Hollywood detta le nuove regole

La Repubblica ECONOMIA

In linea con i nuovi accordi, potranno essere applicate delle eccezioni per ragioni mediche, religiose o di età

Per lavorare con Netflix sarà necessario il vaccino.

Le nuove regole sono state sottoscritte dalla Alliance of Motion Picture and Television Producers e dai principali sindacati di settore, come Sag-Aftra, Iatse, Dga e Teamsters.

Coloro che a Los Angeles sono impegnati nella produzione di film e serie tv dovranno sottoporsi regolarmente a tampone, a prescindere dal fatto se siano vaccinati o meno. (La Repubblica)

Su altre fonti

Sarah Ferguson. In vista di un ruolo più centrale del suo personaggio nella quinta stagione della serie tv, l’ex moglie di Andrea era pronta a dare una mano agli sceneggiatori. La serie tv di Netflix “The Crown“, a proposito della storia della corona inglese, è stata più volte accusata di inesattezze e imprecisioni. (LaPresse)

Nelle scorse settimane diversi set delle serie sono stati chiusi per via di nuovi focolai. Dunque, attori e troupe dovranno dimostrare di essere stati vaccinati contro il coronavirus o sottoporsi al vaccino stesso. (Wired Italia)

Tutti i dipendenti del gigante digitale dovranno essere vaccinati per tornare a lavorare in presenza dal prossimo 18 ottobre. L’amministratore delegato di Google, Sundar Pichai, ha annunciato che tutti i dipendenti del gigante digitale dovranno essere vaccinati prima di poter tornare a lavorare in presenza negli uffici dell’azienda. (Wired Italia)

In qualsiasi posto ci troviamo, tramite cellulare, pc e tablet, possiamo comodamente visionare i migliori film e serie con un solo click. Ecco i migliori film e le serie tv in uscita su Netflix ad agosto, per guardare i nuovi titoli in qualsiasi posto ci troviamo. (Proiezioni di Borsa)

Dragon Age, la trama approfondimento The Last of Us, Anna Torv entra a far parte del cast Il mondo di Dragon Age è molto vasto e offrirebbe grandi chance d’adattamento per una serie TV, live action o animata. (Sky Tg24 )

Prima terribile mazzata per Netflix, che per la prima volta subisce un calo inaspettato. Durante l’ultimo anno abbiamo visto una crescita esponenziale da parte di Netflix. (Inews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr