F1 | GP Azerbaijan: Perez trionfa nella sprint race più corta della storia

F1 | GP Azerbaijan: Perez trionfa nella sprint race più corta della storia
LiveGP.it SPORT

Il Gran Premio dell’Azerbaijan, gara pazza per definizione, tutto dà e tutto toglie alla Red Bull: Verstappen out mentre è al comando ed alla fine a vincere è Perez.

Stefano De Nicolo’. Leggi anche: F1 | GP AZERBAIJAN: TRIONFO DI PEREZ NEL FINALE THRILLING DI BAKU

Ma alla fine vince Perez. La sprint race più corta della storia, due giri appena, è vinta da Perez.

Sì perchè il lavoro di disturbo e resistenza ad Hamilton, peraltro eccellente, si conclude con una vittoria insperata e meritatissima. (LiveGP.it)

Ne parlano anche altri giornali

Dobbiamo infatti tornare al GP di Turchia della scorsa stagione, la gara che ha incoronato Lewis Hamilton matematicamente campione del mondo per la settima volta Leggi anche – Formula 1, classifica Mondiale piloti e costruttori dopo GP Baku. (AutoMotoriNews)

Alla fine nonostante tutta la …confusione , Leclerc chiude quarto, grazie anche agli …imprevisti di Verstappen ed Hamilton, altrimenti sarebbe stato un deludente sesto posto Una gara “pazza” con un finale da thriller, Verstappen in testa a quattro giri dalla fine esce di strada causa lo scoppio dello pneumatico posteriore della sua Red Bull. (pu24.it)

Al GP di Azerbaigian Vettel guadagna il primo podio per l’Aston Martin. Gara movimentata quella tenutasi al Gran Premio di Baku di Formula 1. (MotorAge New Generation)

Gp F1 Azerbaijan: Perez vince a sorpresa su Red Bull

"Oggi - sottolinea il segretario Pd - abbiamo un'occasione unica e straordinaria" per fare la riforma della giustizia Io incontro tutti, ma vedo che Salvini ha un'altra agenda su questo punto, pensa che il referendum sia meglio. (Yahoo Notizie)

Proprio gli pneumatici sono la variabile fa impazzire il Gp dopo trena giri senza emozioni. Gli è subentrato un sorprendente Sebastian Vettel, che regala il primo podio alla Aston Martin precedendo Pierre Gasly. (la voce d'italia)

Sergio Perez su Red Bull è il vincitore del Gran Premio di Azerbaigian, corso sul circuito cittadino di Baku nel pomeriggio di domenica 6 giugno 2021 conquistarlo è stato Sebastian Vettel che, partendo dall'undicesima posizione, per la prima volta in questo Mondiale, ha portato l'Aston Martin sul podio. (Giornale di Puglia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr