SOTTOBOSCO - Acquisti, cessioni e rinnovi: la Signora è ferma. Elkann ha chiuso i rubinetti? Allegri deve fare una magia. Il ko di Arthur aiuta il mister. Il calendario e l'algoritmo anti-Juve: sembra una provocazione

SOTTOBOSCO - Acquisti, cessioni e rinnovi: la Signora è ferma. Elkann ha chiuso i rubinetti? Allegri deve fare una magia. Il ko di Arthur aiuta il mister. Il calendario e l'algoritmo anti-Juve: sembra una provocazione
Tutto Juve SPORT

Juventus “ferma“ sul mercato.

L'unica è quella relativa al calendario che ancora una volta per la Juve sembra una “provocazione“.

E visto che neppure è la prima volta ogni pensiero è lecito

La Juventus sta cercando di prendere Locatelli: a rate, con modalità simili a quelle che hanno portato Chiesa a Torino.

Il Sassuolo, però, non transige: vuole 40 milioni Dovesse la trattativa fallire, non sarebbe uno smacco: solo una impossibilità. (Tutto Juve)

La notizia riportata su altri media

I ritmi sono più alti rispetto all'inizio di Pirlo e in questo 2021 si torna al passato: del resto, l'ha detto il tecnico dal primo minuto Come raccontain edicola, i giocatori stanno lavorando duramente per tornare subito in forma: Max Allegri sta dirigendo allenamenti sempre più duri e fisicamente probanti. (ilBianconero)

Ma Allegri potrebbe non allenare Kulusevski che è diventato un obiettivo di calciomercato del Tottenham di Fabio Paratici. Con Federico Chiesa in organico, infatti, Kulusevski potrebbe trovare poco spazio vista la preferenza dell’esterno ex Fiorentina sull’out di destra (Stop and Goal)

Da Sarri alla Lazio a Mourinho alla Roma, passando per Inzaghi e Massimiliano Allegri tornato alla Juventus. Domenico Di Carlo, allenatore del Vicenza, ha rilasciato un’intervista, parlando così del ritorno di Allegri alla Juventus. (Juventus News 24)

Juve, McKennie può diventare il nuovo Vidal di Allegri

Adesso il giovane regista può diventare fondamentale per la nuova Juventus di Allegri. Fagioli può prendersi le chiavi del centrocampo bianconero durante il pre-campionato e convincere il mister a puntare su di lui (SpazioJ)

La Juventus, dopo due anni in diminuendo sotto le gestioni tecniche di Maurizio Sarri e Andrea Pirlo, è pronta adesso a una nuova annata con l'allenatore mandato via due anni fa: Massimiliano Allegri. Ecco ad esempio cos'ha detto a Sky Sport il suo collega Domenico Di Carlo: (ilBianconero)

9 Secondo la Gazzetta dello Sport Weston McKennie può essere esaltato da mister Allegri, che può utilizzarlo anche come "trequartista di rottura" esattamente come fece con Arturo Vidal a suo tempo. L'americano ha nel suo bagaglio infatti tutte le caratteristiche, dal dinamismo ai tempi d'inserimento (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr