Riforma dalla Riscossione, ipotesi nel DL Sostegni bis

Riforma dalla Riscossione, ipotesi nel DL Sostegni bis
PMI.it ECONOMIA

Nel testo del provvedimento, con i nuovi ristori alle Partite IVA ed il sostegno alle imprese per agevolarne i costi fissi, potrebbe trovare posto anche un primo capitolo dedicato alla riscossione fiscale.

Nel Decreto Sostegni bis potrebbero trovare posto interventi sulla riscossione: ipotesi pace fiscale e mini-condono cartelle, ripresa graduale a scaglioni.

Ovviamente, le regole da definire dovrebbero scongiurare il rischio che l’agevolazione (volta più che altro ad alleggerire il lavoro del Fisco) si trasformi in un condono fiscale vero e proprio

Il condono cartelle fino a 5mila euro potrebbe essere stato solo un primo passo, dunque. (PMI.it)

La notizia riportata su altre testate

Cartelle esattoriali, Mef: nuovo stop riscossione fino al 31 maggio 2021. Come anticipato è saltata la scadenza del 1 maggio per la ripresa dell’attività di riscossione delle cartelle esattoriali da parte dell’Agenzia delle Entrate. (The Italian Times)

Le varie rottamazioni delle cartelle esattoriali sono state un piccolo successo ma questo non è bastato alle casse dello Stato italiano. miliardi di cartelle da riscuotere, ma più del 90% è praticamente inesigibile. (Proiezioni di Borsa)

La verifica fiscale dei pagamenti era stata introdotta In breve Sono inoltre sospesi tutti i versamenti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento esecutivi. (Il Sole 24 ORE)

Cartelle esattoriali, si va verso un'ulteriore proroga di un mese

E’ stato prorogato al 31 maggio l’invio delle cartelle esattoriali sospese. Il decreto 104/2020 che ha normato la sospensione delle cartelle esattoriali, definiva il 30 novembre come scadenza alla validità del decreto. (Consumatore.com)

Buone notizie in arrivo per coloro alle prese con il versamento degli acconti Irap e la ripresa della riscossione delle cartelle esattoriali. Fino al prossimo 31 maggio, quindi, i soggetti interessati potranno contare sull’ennesimo congelamento dell’attività di riscossione delle cartelle esattoriali (ContoCorrenteOnline.it)

Col decreto Sostegni-bis infatti, questa proroga potrebbe diventare ufficiale: entro questa settimana si attendono conferme dell’inserimento di questo provvedimento nel decreto. Mentre non ci sarebbero dubbi sul condono delle cartelle fino a 5 mila euro per il decennio 2000-2010, per chi ha un reddito inferiore ai 30. (Sassari Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr