Johnson & Johnson, Ema: "Tre trombosi rare su 4,5 milioni vaccinati"

Johnson & Johnson, Ema: Tre trombosi rare su 4,5 milioni vaccinati
Adnkronos ECONOMIA

"Abbiamo poi 35 casi di trombosi cerebrale dei seni venosi Cvst per Comirnaty", il vaccino anti-Covid di Pfizer e BioNTech, "su 54 milioni" di vaccinati, ha elencato ancora Straus, "e per Moderna 5 casi su 4 milioni di vaccinazioni"

Con il vaccino Covid Johnson & Johnson sono stati segnalati "3 casi" di trombosi rare e anomale dopo l'immissione in commercio del prodotto scudo "su 4,5 milioni di vaccinati". (Adnkronos)

La notizia riportata su altri media

Vaccini, un sondaggio: cresce la fiducia in Johnson & Johnson 3 italiani su 4 sarebbero favorevoli a rendere il vaccino obbligatorio. Dati Euromedia Research - Realizzato il 31/03/2021 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 1. (Ottopagine)

Ma che ci sia una connessione tra questo vaccino, le trombosi cerebrali e alcuni tipi di eventi emorragici, gli esperti riuniti ad Amsterdam sono ormai convinti. E poi l’Ema considererà il fatto che AstraZeneca ha poche alternative nei Paesi dell’Est, che hanno optato massicciamente sul ben più economico ritrovato di Oxford. (il mattino di Padova)

Pfizer. Si tratta generalmente di conseguenze di “entità lieve o moderata e si sono risolte entro pochi giorni dalla vaccinazione”. (InfermieristicaMente)

Quante dosi di vaccino anti Covid arriveranno in Italia ad aprile

Ormai è chiaro, la strada che porta alla fine del tunnel passa per la messa in sicurezza di gran parte della popolazione che passa, a sua volta, dai vaccini. Dopo aver esaminato i dati, l’Ema potrebbe decidere delle limitazioni d’uso per particolari categorie, valutando lo specifico rapporto rischio-beneficio ad esempio per le donne più giovani. (QuiFinanza)

Infatti ci sono state il 15-16% di mancate presenze agli appuntamenti per la somministrazione del vaccino Astrazeneca. “Il beneficio di AstraZeneca - ha aggiunto - è di molto superiore al rischio di eventuali rarissimi effetti collaterali. (L'HuffPost)

Ad oggi, mercoledì 7 aprile, sono 11.510.905 le dosi somministrate nel nostro Paese mentre 3.555.242 sono le persone che hanno già ricevuto il richiamo. Moderna. Saranno oltre 333.600 le dosi del vaccino Moderna che sono già arrivate alla fine del mese di marzo all’hub nazionale della Difesa, presso l’aeroporto militare di Pratica di Mare. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr