Verstappen: “Non ho bisogno dei consigli di Rosberg”

Verstappen: “Non ho bisogno dei consigli di Rosberg”
FormulaPassion.it SPORT

Interpellato in merito, Verstappen ha risposto in maniera un po’ piccata, secondo il suo abituale stile davanti alle telecamere: “Non ho bisogno che Nico mi faccia capire quanto sia bravo Lewis.

So che è molto bravo, altrimenti non avrebbe vinto così tanti campionati“.

Ha commesso più errori di Lewis, e questo non te lo puoi permettere se intendi diventare campione del mondo contro di lui.

L’unico pilota capace di battere Lewis Hamilton nell’era ibrida contrassegnata dal dominio della Mercedes, è stato Nico Rosberg nel 2016. (FormulaPassion.it)

Su altri media

No, no, non puoi ripartire“ Scusate ragazzi. (FormulaPassion.it)

Sulla freccia d’argento è stata sfruttata di più la power unit M12 E Performance, rinunciando ai timori legati all’affidabilità: Valtteri Bottas non è stato esente da piccoli problemi. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

In entrambe le occasioni Max e Lewis si sono difesi, ma senza esagerare o riservare all’avversario repentini cambi di traiettoria o eccessivi spostamenti sul rettilineo. Lewis Hamilton e Max Verstappen continuano a dividersi vittorie e piazza d’onore in questa stagione. (FormulaPassion.it)

Hamilton, Bottas e Verstappen: terzetto da record in F1 dopo il podio nel GP Portogallo

Al portacolori della scuderia di Woking è stato semplicemente chiesto di “non fare favori” a Max Verstappen che arrivava lanciatissimo alle spalle di Norris, il quale invece stava preparando il proprio tentativo finale. (FormulaPassion.it)

Alfa Romeo: “Sì. No, no, non puoi ripartire“ (FormulaPassion.it)

Va sicuramente peggio a Bottas, 19 volte secondo dietro a Hamilton, ad un solo passo da Nico Rosberg, a cui è successo 20 volte Lo schiacciasassi Hamilton con le sue vittorie sta affossando sempre più Bottas e Verstappen nella posizione di eterni comprimari. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr