Uomo si tuffa nelle acque gelide per recuperare l'iPhone

iPhone Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

We have the answer here: https://t.co/K9jRSKLvca#victoriabuzz #yyj pic.twitter.com/ANBbubFAQT — Victoria Buzz (@victoriabuzzes) February 16, 2021. Czarnomski ha scherzato sull’accaduto, dicendo che il tutto è stato “rinfrescante”.

Quanti di voi si tufferebbero nelle acque gelide per recuperare il proprio iPhone?

Probabilmente nessuno, ma un uomo in Canada lo ha fatto.

Si è tuffato nelle acque gelide del porto e ha immortalato il momento registrando un video. (iPhone Italia)

Su altre fonti

Per qualche ritaglio sono sufficienti gli strumenti offerti da Apple, ma per il videoritocco professionale da iPhone e iPad serve un’app dedicata. KineMaster offre anche alcuni strumenti per modificare il timbro di voce o aggiungere effetti sonori, filtri per dare drammaticità o colore alla scena. (macitynet.it)

Al momento il produttore continuerà a lavorare sulle forniture per iPhone ricondizionati ma l’intenzione quella di entrare a piè pari non solo nella produzione di display per iPhone 12S ma anche nella catena produttiva dei futuri visori VR e AR di Apple (iPhone Italia)

(LaPresse) – Fiera Milano guarda a possibili operazioni di fusione e aggregazione. I contenuti sono ciò che guida le nostre aziende. (LaPresse)

KineMaster monta video con chromakey e PIP su iPhone, iPad e Android

L'operazione è scattata dopo l'affissione di un necrologio con l'annuncio della morte di un neo-collaboratore di giustizia. (LaPresse) Centinaia di uomini della polizia di Stato stanno eseguendo una vasta operazione antimafia, coordinata dalla procura distrettuale etnea, volta alla decapitazione della cosca Santangelo Taccuni, operante prevalentemente nel territorio di Adrano, costituente articolazione territoriale del clan mafioso Santapaola-Ercolano. (LaPresse)

Le indagini della sezione antidroga della squadra mobile di Milano sono state coordinate dal Servizio Centrale Operativo e dalla Dcsa e hanno visto la collaborazione delle autorità albanesi attivate dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia. (LaPresse)

Segue Apple (+3,3% su base annua) e Huawei (il cui calo è sempre notevole, ma meno pesante: -24,1%). Se i risultati del 2020 sono stati fortemente influenzati da un insieme di fattori discordanti, l’incertezza potrebbe perdurare anche in questo 2021 (MobileWorld)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr